Questo sito contribuisce alla audience di

La vagina nei sogni

La vagina nei sogni può richiamare la necessità di un'azione fecondante, e rappresentare il momento di stasi ed immobilità che, per evolvere ed esplicare al meglio tutte le possibilità presenti e future, richiede movimento, intraprendenza ed un "fare" che è tipicamente maschile.

femmina vagina acrilico su cartone marzia mazzavillani

Quando la vagina compare nei sogni è molto difficile che abbia un significato legato al sesso o all’eros. La sua natura simbolica è più ampia e archetipica, è lo yin che si contrappone allo yan, il femminile di fronte al maschile, passività, ricettività ed accoglienza opposte ad azione, direzionalità, intraprendenza.

Fin dall’antichità le viene riconosciuto un potere vitale e creativo, la fertilità, il calore della madre, la forza della sorgente, la profondità e l’insondabilità della caverna o del formicaio in cui pullula la vita. Come la terra la vagina diventa primario simbolo della creazione, potenziale ricchezza, possibile nutrimento e sostegno.

Vederla nei sogni è spesso legato all’emergere di un aspetto della personalità fino a quel momento trascurato o rinnegato, la possibilità di dare alla luce progetti ed idee, la creatività che deve essere espressa, ed il presagio del nuovo che può arrivare nella vita del sognatore.

La vagina può rappresentare nei sogni la porta che divide il conscio e l’inconscio, il diaframma fra le potenzialità e la manifestazione, fra il caos informe e la concretizzazione, così che alla sua immagine positiva ed incoraggiante vanno riconosciute tutte le qualità e le potenzialità del sognatore che attendono solo uno sviluppo.

Infatti, la vagina nei sogni, può richiamare la necessità di un’azione fecondante e rappresentare il momento di stasi ed immobilità che, per evolvere ed esplicare al meglio tutte le possibilità presenti e future, richiede movimento, intraprendenza ed un “fare” che è tipicamente maschile.

La vagina nei sogni di una donna, oltre che agli aspetti fin qui analizzati, può fare riferimento a problemi fisici che si possono manifestare o che preoccupano la sognatrice: infiammazioni, infezioni, aree doloranti, ritardi mestruali.

Nei sogni di un uomo andranno valutate eventuali emozioni di paura o di disgusto, oppure l’immagine deforme della “vagina dentata” che, attentando la potenza del pene, può far emergere l’angoscia di castrazione e presagire problemi con la madre o con il femminile in genere.

Leggi anche “I sogni di V.” nel mio blog Sogni e segni

Se vuoi saperne sempre di più sul mondo dei sogni iscriviti alla newsletter della Guida: http://guide.dada.net/sogni/index_newsletter.shtml

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo