Questo sito contribuisce alla audience di

Cosa si vuole ottenere dai sogni lucidi?

Quando si affronta il tema dei sogni lucidi e si comincia a sperimentare in quest'ambito sarebbe utile aver chiaro quali sono i propri valori e le proprie reali intenzioni.

sogni lucidi

Quando si affronta il tema dei sogni lucidi e si comincia a sperimentare in quest’ambito sarebbe utile aver chiaro quali sono i propri valori e le proprie reali intenzioni.

  • Cosa si vuole ottenere dal sogno lucido?
  • E’ una sfida?
  • Chi o cosa si sta sfidando?
  • Ci si sta mettendo alla prova?
  • E’ un modo per provare la propria forza di volontà?
  • Per provare il proprio potere personale?
  • Quanto e come questa forza di volontà e questo potere mancano nella vita reale?

Oppure, al contrario:

  • Quanto e come questo potere personale e questa possibilità di esprimere la propria volontà paiono riflettersi nella propria realtà come diretta conseguenza di un sogno lucido?

Il sogno lucido potrebbe diventare, come avveniva per il popolo Senoi, una ricerca di ispirazione…la ricerca dei doni sepolti che possono essere recuperati. E l’esperienza onirica di lucidità, anziché una mera forma di controllo, potrebbe trasformarsi in una simbolica “cerca del Graal”, dove il sognatore lucido abbraccia l’archetipo delleroe affrancandosi dal ruolo di semplice sperimentatore ed esecutore di tecniche in cui provare la propria “volontà”.

Quando sento la tipica frase : ” Faccio sogni lucidi e posso fare nel sogno quello che voglio… cambiare quello che non mi piace… controllare quello che accade..” penso alle domande che mi piacerebbe fare a questo sognatore.

  • In che modo il fuggire e cercare di trasformare gli elementi sgradevoli nel sogno è espressione di una fuga?
  • Quanto nella realtà si nega il negativo e l’ombra ricacciando ogni sensazione sgradevole ed ogni emozione?
  • Quanto e come questa volontà di cambiare e trasformare è semplicemente sogno di compensazione?
  • Come la volontà e il potere del sognatore si esprimono nella realtà?
  • Esiste questo potere o è messo da parte, non utilizzato, soffocato dalla paura e dalla mancanza di autostima?

Ecco che sognare in stato di lucidità può offrire lo spunto per fare un magnifico lavoro di analisi, ma soprattutto per confrontare il sognatore con una nuova premessa: qualsiasi energia sperimentata in sogno è presente anche dentro di lui, e qualsiasi azione onirica nasce da un bisogno che nella realtà è soffocato ..così che il potere messo in atto di notte è solo un riflesso di quello che può recuperare realmente dentro di se’.

Torna alla parte centrale dell’articolo che riguarda Le fasi principali del sognare in stato di lucidità


Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo