Questo sito contribuisce alla audience di

Nascondersi nei sogni

Il significato del nascondersi nei sogni sta nella volontà di fuga dagli altri, ma anche da se stessi, nella paura di esporsi troppo, di dover difendere le proprie idee ed opinioni e pertanto essere "giudicabili", derisi, criticati.

nascondersi sogni

Nascondersi è una situazione onirica molto comune. Chi non si è mai trovato nei sogni a correre e fuggire da ciò che gli appare minaccioso per cercare un riparo e nascondersi?

Chi non ha mai sentito il cuore che batte a mille, il respiro rotto dall’ ansia e dalla paura e la sensazione di essere sempre troppo scoperto, troppo vulnerabile?

Nascondersi nei sogni fa provare emozioni molto forti che sono un’amplificazione di tutti i timori e le insicurezze vissuti nel mondo diurno, e che riflettono la paura e l’incapacità di confrontarsi con quanto appare ingestibile per il sognatore: difficoltà e problemi, responsabilità e necessità di agire.

Il significato del nascondersi sta nella volontà di fuggire da tutto ciò: una fuga dagli altri, ma anche da se stessi, nella paura di esporsi troppo, di dover difendere le proprie idee ed opinioni e pertanto essere “giudicabili”, derisi, criticati.

Si opta allora per un ruolo rinunciatario: nascondersi, non mostrarsi, ricercare la situazione ideale per “non essere visti”. E sopratutto per non essere trovati e “catturati”, cioè per non dover affrontare l’ansia, la difficoltà, il confronto con le novità, come avviene nel sogno seguente:

Ho sognato di andare in bicicletta di notte in una strada di campagna, ad in certo punto però comincio ad avere paura, perchè sento che qualcuno o qualcosa mi sta inseguendo…pedalo più forte, ma temo sia inutile per cui mi butto in un fosso ai lati della strada, c’è molta erba e mi nascondo bene lì sotto. L’unico suono è il mio respiro rauco per la paura. Poi sento un forte spostamento di aria e so che chi mi insegue sta arrivando…mi sono svegliata terrorizzata con la sensazione di essere stata scoperta. ( M.-Tortona)

Un sogno tipico che si apre con una situazione di incertezza, di “non chiarezza” (è notte) in cui la sognatrice sente minacciata la sua indipendenza e libertà (andare in bicicletta).

Immagine che può collegarsi sia a reali avvenimenti da cui si sente oppressa nel quotidiano, che ad aspetti psichici rinnegati che stanno mostrandosi (qualcosa o qualcuno che la insegue): nuove energie con le quali non sente contatto e che la pongono in una situazione di incertezza.

Il nascondersi in questo sogno equivale ad una fuga, al bisogno di rimanere nella sicurezza e stabilità di fronte alle novità destabilizzanti e ai cambiamenti interiori che si scontrano con il comfort delle abitudini acquisite.

Accade a volte in questi sogni che nel luogo scelto per nascondersi si trovino oggetti particolari o si incontrino determinate persone. E’ un’evoluzione molto interessante e positiva che offre al sognatore un’alternativa alla situazione di blocco in cui si trova. La sorpresa nel trovare qualcosa di inaspettato e l’interazione con qualche personaggio più o meno benevolo, infatti, aprono nuove possibilità.

Gli oggetti hanno un valore simbolico potente…è facile trovare denaro o pietre preziose, armi o manufatti legati al rito (croci, candele ecc..) e tutti fanno riferimento alle risorse interiori di cui il sognatore può infine disporre per superare l’impasse.

Così come la persona che si incontra diventa un riconoscibile alter-ego di sostegno: a volte un vecchio saggio, a volte un mago o un parente defunto la cui energia si rende immediatamente disponibile come forza interna e come nuovo spazio psichico da conoscere ed esplorare.

Vediamo quindi come l’azione del nascondersi nei sogni, quando non ci si arresti alla situazione di blocco ed alle sensazioni di paura che sempre l’ accompagnano, possa diventare un valido punto di partenza per compiere un’analisi profonda di tutto ciò che spaventa e che si preferisce ignorare, analisi che può ampliare la consapevolezza di se’ ed avviare un positivo confronto (e superamento) dei propri limiti.

Se vuoi saperne sempre di più sul mondo dei sogni iscriviti alla newsletter della Guida: http://guide.dada.net/sogni/index_newsletter.shtml


Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo