Questo sito contribuisce alla audience di

Un polipo nei sogni

Il polipo con i suoi tentacoli è l'immagine di un abbraccio inquietante, di una stretta fatale, e questo può indicare nei sogni la paura di essere presi d'assedio, di sentirsi "braccati", costretti a rapporti sgraditi o ad attenzioni sessuali che ripugnano.

polipo sogni

Il simbolismo del polipo, polpo e calamaro partecipa di quello dei mostri marini o delle creature abissali e meno conosciute.

I tentacoli, le ventose, la consistenza gommosa delle carni, i racconti che circolano sugli enormi esemplari risaliti dalle profondità del mare, lo rendono alieno ed inquietante.

Nella realtà è dotato di caratteristiche uniche: l’ intelligenza decisamente superiore a qualunque animale della sua specie, le capacità mimetiche, il duro becco con cui apre conchiglie e con cui si difende.

Ma ciò che resta maggiormente impresso è sicuramente l’elasticità e la forza dei suoi tentacoli ed i racconti che lo vedono protagonista crudele mentre chiude in un abbraccio mortale trascinando negli abissi il pescatore.

E proprio la capacità di trattenere, stringere, stritolare, soffocare emerge con forza nel simbolismo del polipo dei sogni, portando a galla un timore che forse si sta appalensando nel sognatore: la paura di sentirsi “trattenuti, stretti, stritolati, soffocati” o facendo presumere la vicinanza di persone o di situazioni egualmente avviluppanti e fagocitanti.

Anche il numero dei tentacoli ed il loro agitarsi contemporaneo colpiscono la fantasia traducendosi in possibilità di compiere ed afferrare più cose nello stesso momento.

Questo diventa sinonimo di ingordigia e avidità, di trame ed azioni che obbediscono ad un unico oscuro disegno. Si pensi ai modi di dire: “Muoversi in modo tentacolare” oppure “Muove i tentacoli in ogni dove” o ancora ..”E’ un vero polipo” , “Tieni a posto le mani che mi sembri un polipo“.

Così il polipo nei sogni può simboleggiare il muoversi in direzioni anche contrastanti, il voler afferrare ed impadronirsi di beni materiali o voler penetrare in diverse situazioni per scopi reconditi.

Allo stesso modo il polipo può essere rappresentazione di una persona che il sognatore avverte avida e di cui teme le mire o le brame sessuali.

Il polipo con i suoi tentacoli è l’immagine di un abbraccio inquietante, di una stretta fatale, e questo può indicare nei sogni la paura di essere presi d’assedio, di sentirsi “braccati”, costretti a rapporti sgraditi o ad attenzioni sessuali che ripugnano.

Naturalmente sognare il polipo deve far riflettere il sognatore anche su di se’ e sulle caratteristiche di cui abbiamo parlato: la “propria” avidità, ambiguità o desiderio di controllo sugli altri.

Se vuoi saperne sempre di più sul mondo dei sogni iscriviti alla newsletter della Guida: http://guide.dada.net/sogni/index_newsletter.shtml

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo