Questo sito contribuisce alla audience di

Pietro Aretino e i sogni 3

Io sognava che ella si ne era ita a bere con non so chi sopra...

aretino sogniDa “Talanta” pag. 359
“Sogno della mula”

ALDELLA:Scrocca, o Scrocca, destati; sù, dico, che ti è fuggita la mula.

SCROCCA: Io sognava che ella si ne era ita a bere con non so chi sopra.

ALDELLA: Cercala, pover uomo; vanne cercando, dico.


SCROCCA:
Adunque i sogni fan di questi scherzi a Roma?

Indietro