Questo sito contribuisce alla audience di

Le donne hanno più incubi degli uomini?

Una ricerca effettuata nell'Università del West of England rivela che le donne hanno più incubi degli uomini....

donne incubi sogni

Non solo le donne hanno molto piu’ incubi degli uomini, ma la loro esperienza e’ piu’ terrificante e impressionante. In effetti, i brutti sogni lasciano un segno profondo molto di piu’ al gentil sesso che ai maschi.

A questa distinzione oggi c’e’ una spiegazione scientifica. A trovarla e’ stato un gruppo di psicologi della University of the West of England. I risultati dello studio sono stati anticipati da un articolo pubblicato sul quotidiano britannico ‘Daily Mail’. Secondo i ricercatori, l’aumento della temperatura corporea nelle donne -causata ogni mese dall’arrivo del ciclo mestruale- e’ responsabile del numero e dell’intensita’ inquietante degli incubi.

Per arrivare a queste conclusioni, gli psicologi hanno condotto uno studio su 170 volontari. “Le donne hanno riferito di aver avuto molti piu’ incubi degli uomini”, ha spiegato Jennie Parker, coordinatrice dello studio. Quando i ricercatori hanno chiesto ai volontari di segnalare il loro sogno piu’ recente, solo il 19 per cento degli uomini ha indicato un incubo contro il 30 per cento delle donne.

Secondo Parker, gli incubi aiutano il cervello a ‘provare’ le sensazioni di desolazione di eventi preoccupanti che e’ possibile incontrare in futuro. “Una delle cose che la gente fa”, ha osservato la ricercatrice, “e’ mettere tutti questi sogni sotto il termine ‘incubi’.

Ma ce sono diversi tipi e le donne ne hanno di piu’”. I ricercatori hanno classificato almeno tre tipi di incubo ricorrente che possono aiutare il cervello a provare a reagire a situazioni difficili o pericolose: essere inseguiti; perdere un genitore, un figlio o un partner; sognare ambienti strani e nuovi.

Gia’ precedenti ricerche hanno dimostrato un collegamento tra i cambiamenti nella temperatura corporea e i sogni. In una donna, in genere, la temperatura aumenta dopo l’ovulazione -a meta’ del ciclo mensile- e diminuisce poco prima dell’inizio dell’ovulazione.

“Le donne che si trovano nella fase premestruale -ha spiegato Parker- tendono a fare sogni piu’ aggressivi e hanno maggiori probabilita’ di ricordarli il giorno dopo”. Questo, secondo i ricercatori, spiegherebbe il perche’ le donne sono molto piu’ inclini agli incubi. ( Londra, 11 settembre)

Fonte AGI

Se vuoi saperne sempre di più sul mondo dei sogni iscriviti alla newsletter della Guida: http://guide.dada.net/sogni/index_newsletter.shtml