Lo specchio nei sogni

Nei sogni lo specchio è scoperta di se', consapevolezza, introspezione. E' uno strumento prezioso attraverso cui il sognatore arriva a scorgere ciò che nella situazione contingente è importante o ciò che deve considerare di se stesso.

specchio sogni

Lo specchio nell’antichità era usato per osservare il cielo ed il movimento degli astri, la sua superficie riflettente era il supporto su cui appariva la vastità del mondo, ma anche la sua “verità” e questo aspetto di “verità” unito alle qualità di purezza, sincerità, conoscenza e sapienza, è presente in ogni cultura.

Gli specchi magici dei racconti e delle favole sono il mezzo che consente di raggiungere non solo la realtà dei fatti, ma anche la realtà del cuore, dei sentimenti, della coscienza. Il fine dello specchio è quindi l’illuminazione, il vedere al di là delle apparenze, la saggezza, poiché lo specchio, riflette anche la luce divina, l’intelligenza creatrice, la manifestazione dello spirito.

In quest’ambito rientra la concezione di anima come specchio, formulata da Platone, secondo la quale l’anima riflette bellezza o bruttezza a seconda dell’orientamento dell’individuo e nella misura in cui si volge verso l’uno o verso l’altra.

Lo specchio più antico è l’acqua e quindi il simbolismo dello specchio partecipa anche di quello acqueo che riflette la realtà del cielo, dell’universo, e pure di quello della luna che riceve e rimanda la luce del sole, e questo dualismo acqua-cielo, luna-sole viene mantenuto e riproposto nello specchio-realtà del Se’.

Nei sogni lo specchio è scoperta di se’, consapevolezza, introspezione. E’ uno strumento prezioso attraverso cui il sognatore arriva a scorgere ciò che nella situazione contingente è importante o ciò che deve considerare di se stesso.

Se lo specchio può, in taluni casi, mostrare un eccessivo concentrarsi su di se’, egocentrismo ed anche autoerotismo, nella maggior parte dei casi sembra rappresentare la ricerca interiore ed il bisogno di analisi.

Così il vedersi diversi nello specchio dei sogni, può collegarsi alla necessità di prendere contatto con una sfaccettatura della propria personalità che si sta manifestando.

Vedersi brutti, sgradevoli, avere una percezione angosciante dell’immagine intravista, testimonia una mancata accettazione di se’, una sofferenza che sta emergendo.

Trovarsi davanti ad uno specchio e non riuscire a scorgere la propria immagine è segnale di una “cecità” di fronte a qualche aspetto di se‘ o di fronte a qualche situazione intima.

Rompere uno specchio volontariamente può correlarsi alla cocciutaggine, al non volere prendere atto dei propri errori, ed anche all’agire impulsivo, mentre trovarlo già rotto può indicare l’incapacità di creare un contatto reale con se stessi, o l’ impossibilità, per cause esterne, di fermarsi a meditare su di se’.

Se vuoi saperne sempre di più sul mondo dei sogni iscriviti alla newsletter della Guida: http://guide.supereva.it/sogni/index_newsletter.shtml

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo

Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • STIGMATA

    12 Dec 2008 - 00:00 - #1
    0 punti
    Up Down

    Ricordo solo 1 pezzo d sogno…
    c’era il mio moroso,io e forse degli amici, ricordo che m sono travata uno specchio rotto ai bordi in mano.. ma NON RICORDO se l’ho rotto io o era già così, x ò nel sogno avevo tantissima paura d averlo rotto..

    ho gercato un pò a muzzo sul web e ho trovato : disgrazia in ogni campo/lutto/

    CAZ DAVVERO COSì TRAGICO?
    0.o

    HELP ME PLEASE XXX

    il giorno precedente al sogno x ò ruppi un bicchiere,era buio e io temevo fosse uno specchio..

Peeplo Search

Vuoi inserire la Search di Peeplo sul tuo sito ?

Provala subito!