Questo sito contribuisce alla audience di

La mimosa nei sogni

La mimosa nei sogni non è un’immagine così rara. Nella nostra cultura è associata all’ 8 marzo, festa della donna, ed il suo essere presente nei pensieri ed nell’immaginazione[...]

mimosa nei sogni

La mimosa nei sogni non è un’immagine così rara. Nella nostra cultura è associata all’ 8 marzo, festa della donna, ed il suo essere presente nei pensieri ed nell’immaginazione collettiva, fa sì che compaia facilmente anche nei sogni.

E così, i rametti che l’8 marzo riempiono i chioschi dei fioristi e che vengono regalati con galanteria al gentil sesso, o gli alberelli che ai primi raggi di sole fioriscono in alcuni giardini, illuminano della stessa grazia anche i nostri paesaggi onirici.

Ed è un coinvolgimento sensoriale molto intenso, con il colore squillante dei piccoli soffici fiori ad invadere come un lampo giallo il campo visivo, o con il profumo penetrante che, a volte viene (anche nei sogni) avvertito dal sognatore.

Sensazioni che portano a fissare il ricordo e nelle quali si consuma, fra meraviglia, piacere o stupore, un simbolico rito di rinascita e di rinnovamento di qualche aspetto della propria vita. Si veda, ad esempio, il sogno seguente fatto da una giovane donna da poco sposata:

L’altra notte ho sognato di preparare tanti mazzetti di mimosa insieme ad un’altra persona che non conosco.(I. Bari)

La mimosa, con la sua fioritura precoce, è un anticipo di primavera e la primavera è l’inizio di un nuovo ciclo naturale che nel sogno rimanda ad una nuova fase della vita. Preparare dei mazzetti di mimosa è partecipare attivamente di questo cambiamento, favorirlo, esserne consapevoli.

Ed il cambiamento è probabilmente legato al matrimonio della sognatrice ed alla nuova vita che con questo, ha intrapreso.

Va ricordato, inoltre, che la mimosa è utilizzata come fiore da regalare per la festa della donna. In questa prospettiva, preparare i mazzetti del sogno, può rappresentare un modo per entrare in contatto con il proprio femminile interiore: per scoprire nuovi aspetti della femminilità e del proprio potere di donna.

Anche Il colore giallo intenso della mimosa nei sogni va considerato, sia per le sue specifiche qualità simboliche, che per il suo associarsi al 3° chackra, ruota di energia legata alla espressione di se’. Alla capacità e possibilità di avere il proprio spazio nel mondo e di realizzarsi.

Sognare la mimosa può essere, allora, un modo per prendere coscienza di se’ e per accedere al proprio potenziale, oltre a mettere in evidenza i doni della femminilità. Un segnale di successo e di realizzazione dei propri obiettivi. Uno stratagemma usato dall‘inconscio per “catturare l’attenzione” del sognatore con la bellezza e la grazia della mimosa nei sogni e riconnetterlo al proprio potere personale.

Marzia Mazzavillani © Opera protetta da licenza C.C.
Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida

Gallery: Rami di mimose

Rami di mimose Rami di mimose Rami di mimose

Rami di mimose Rami di mimose Rami di mimose

Rami di mimose Rami di mimose Rami di mimose


Vedi tutte le altre Gallery della Guida Sogni