Questo sito contribuisce alla audience di

Lavare nei sogni

Il comune gesto di lavare o lavarsi nei sogni sembra mettere in luce la necessità di un'azione dalle caratteristiche catartiche o alchemiche, ma che appare sempre legata al rinnovamento ed alla trasformazione.

lavandaia, lavare

Sognare di lavare qualcosa o sognare di lavarsi rimanda a significati legati al simbolismo dell’acqua e della schiuma, ad un potere rigenerante, rivitalizzante, alla sporcizia e alle impurità che possono affiorare.

Importante considerare il concetto di “pulizia” che è centrale nell’azione di lavare e che deve indurre domande nel sognatore: da cosa ci si deve pulire e risciacquare, ovvero…. rinfrescare, rigenerare, portare a nuovo, cambiare, modificare?

Il significato di lavare nei sogni va collegato quindi al bisogno di “ripulire”, ovvero cambiare, modificare una situazione, oppure di “risciacquare”, cioè cambiare i presupposti, rinnovare, vedere le cose sotto punti di vista diversi.

Tutte le fasi del lavare o del lavarsi nei sogni possono fare riferimento alla realtà interiore ed esteriore del sognatore: un bisogno di di crescita e cambiamento, di maturazione, di rinnovamento, una necessità di lasciar andare il passato o le cose inutili e dannose, ostili, fastidiose che condiscono il quotidiano o i rapporti più intimi.

Ma ci sono gesti relativi al lavare nei sogni che sono profondamente influenzati dalla nostra cultura ed immaginazione collettiva, e che vanno considerati in modo più specifico.

Si pensi ad esempio al lavarsi le mani. E’ un’immagine che noi colleghiamo a Ponzio Pilato ed al sua incapacità di prendere una posizione verso la crocefissione di Gesù.

Così che il lavarsi le mani nei sogni appare come un’immagine simbolica molto potente che può indicare la mancanza di responsabilità, ed il distacco dalle situazioni. E può riferirsi a decisioni da prendere che presuppongono un impegno personale, o a scelte che il sognatore non si sente pronto ad affrontare o che gli pesano.

Allo stesso modo lavare abiti e biancheria nei sogni richiama l’espressione “lavare i panni sporchi” ovvero confrontarsi con questioni familiari o intime che sono state nascoste, che non si ha piacere di rendere pubbliche, che si ha necessità di rivedere e modificare. Anche questa è un’ operazione onirica che può indicare il rinnovamento.

Due parole infine sulla figura della lavandaia nei sogni che può essere vista come rappresentazione di un femminile che può e sa compiere le azioni che attengono alla trasformazione ed alla cura dei rapporti.

La lavandaia è colei che si prende cura e lava i panni della famiglia, così che nei sogni questa figura può richiamare la necessità di portare a galla e rinnovare alcuni sentimenti, rivedere le proprie relazioni, risolvere conflitti.

Lavare nei sogni è dunque un gesto che accompagna il percorso interiore del sognatore e che segnala una trasformazione in atto o un bisogno di adoperarsi a questo riguardo.

Marzia Mazzavillani © Opera protetta da licenza C.C.
Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida

Gallery: Lavare, lavarsi

Lavandaie, lavare, lavarsi Lavandaie, lavare, lavarsi Lavandaie, lavare, lavarsi

Lavandaie, lavare, lavarsi Lavandaie, lavare, lavarsi Lavandaie, lavare, lavarsi

Lavandaie, lavare, lavarsi Lavandaie, lavare, lavarsi Lavandaie, lavare, lavarsi

Vedi tutte le altre Gallery della Guida Sogni