Questo sito contribuisce alla audience di

La spiaggia nei sogni

La spiaggia nei sogni, linea di confine fra terra e mare, conscio ed inconscio, è per il sognatore il territorio in cui le proprie sensazioni con più forza svelano il contatto con la profondità del proprio essere.

spiaggia

La spiaggia, nei sogni come nella realtà, si configura come un ambiente di confine fra i due elementi della terra e dell’acqua, e come simbolo di un diaframma sottile fra conscio ed inconscio.

Sia che si presenti sabbiosa, ampia e luminosa, che rocciosa, scabra e ricca di ciottoli, questo diaframma e punto di incontro fra due mondi, va sempre tenuto presente come la caratteristica principale che influenza il significato onirico.

Quello che avviene nella spiaggia dei sogni, e gli oggetti che vi si trovano, possono essere considerati come elementi nuovi e determinanti di cui il sognatore deve prendere coscienza, o come messaggi ed indicazioni che dall’inconscio del mare, sono risaliti e si sono arenati sulla terraferma del conscio.

E’ facile che sognare la spiaggia provochi emozioni di grande intensità….ci si può sentire incantati, euforici, meravigliati dalla bellezza del luogo o da alcuni oggetti che vengono trovati sulla riva del mare, o che arrivano con le onde.

Possono essere conchiglie, rami d’albero, sassi, oggetti vari, animali, personaggi fantastici… che andranno a loro volta a confrontarsi con il significato simbolico dell’ arenile.

E’ facile che la spiaggia provochi sensazioni di libertà e felicità, che il sognatore la viva come un luogo di benessere e di vacanza. In questo caso sognare di stendersi sulla spiaggia sentendo il contatto piacevole e caldo della sabbia, si collegherà ad un bisogno di concedersi spazi per la cura di sè, momenti di riposo, di comfort, di piacere.

Ma può accadere, al contrario, che ci si senta insicuri e incerti, sopratutto se la vastità del panorama pare sommergerci, se la spiaggia è deserta o se grosse nuvole appaiono all’orizzonte.

In queste situazioni bisogna chiedersi se l’incognita della realtà ci spaventi e lo stesso accada con le pulsioni istintive o le emozioni. O se la spiaggia nei sogni assomigli ad un deserto in cui ci si senta isolati ed in balia di se stessi.

Il significato della spiaggia nei sogni quindi, come ogni altro simbolo, va considerato in relazione alle emozioni, ma sopratutto alle sensazioni “tattili”, che provoca.

Tanto per fare un esempio: sarà molto diverso il caso in cui ci si veda camminare con la persona amata, o correre giocando con gli amici su una rena fine e morbida, piuttosto che avanzare su sassi duri ed acuminati, o su rocce umide e scivolose.

Le due sensazioni, di piacere e di fatica, saranno quindi determinanti nel significato della spiaggia nei sogni.

Che sarà, una volta di più, la linea di confine dove, con più forza, ci verrà rivelato il collegamento con la profondità del nostro essere.

Marzia Mazzavillani © Opera protetta da licenza C.C.
Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida

Gallery: Spiagge di sogno

Immagini di spiagge Immagini di spiagge Immagini di spiagge

Immagini di spiagge Immagini di spiagge Immagini di spiagge

Immagini di spiagge Immagini di spiagge Immagini di spiagge

Immagini di spiagge Immagini di spiagge Immagini di spiagge

Vedi tutte le altre Gallery della Guida Sogni