Questo sito contribuisce alla audience di

Sognare un bar dentro casa

L'interpretazione di questo lungo sogno dove il simbolo del bar va ad inserirsi in quello della casa, mette in evidenza una fase di passaggio nella vita del sognatore ed una nuova consapevolezza del proprio presente.

bar dentro casa

Ho fatto un sogno lungo e strano dove c’era un bar dentro casa. Nel sogno camminavo e camminavo e arrivavo ad una vecchia e grande casa di campagna, con una facciata di mattoni e pietre, abbastanza malconcia . L’edificio aveva qualcosa di famigliare e nel sogno ricordavo di averci vissuto, anzi, ero il padrone di casa. C’era anche una moglie e due donne più anziane: che ci sono ancora. Un altro uomo però ha preso il mio posto, un buono a nulla del paese, che ha messo su un bar dentro casa.

Questo personaggio stupido e rozzo non ha neppure pensato di mettere fuori un’insegna. Anzi, manca pure la porta: per accedere al bar (che è buio) occorre arrampicarsi su per la facciata della casa. E’ quello che faccio.

Il tizio si ritira da qualche parte. Intravedo anche la moglie, che deve essersi adattata a quello spilungone paesano da quattro soldi perché la mia assenza è stata lunghissima: decenni, più che anni.

Le donne anziane mi accompagnano in cucina. E’ un locale che riconosco: ha il soffitto altissimo, le pareti scrostate, che lasciano ancora intravedere la tinta originaria, azzurro chiaro, malgrado l’ora tarda. Sono colto da un senso di nostalgia, da una commozione che cerco di nascondere alle due vecchie, intente a prepararmi qualcosa da mangiare. E’ inteso che passerò la notte nella casa. ( Roberto-Varese)

“Nel mezzo del cammin di nostra vita…” Il tuo sogno potrebbe iniziare così.
Mi pare proprio un sogno da fase di passaggio o da “età di mezzo”, una sorta di riesame di ciò che sei diventato, anzi di ciò che è diventata la tua vita.

La grande casa di campagna può rappresentare la struttura della tua personalità: solida, sicura, ben costruita e con una naturale propensione verso i rapporti umani, ma anche selettiva, con il bisogno di spazi ben delimitati in cui coltivare i propri interessi, le proprie passioni. Ed in questo momento forse un po’ frustrata, malinconica o malconcia.

Il personaggio che ha preso il tuo posto nella casa è il tuo alter -ego,un aspetto di te che ha acquisito, nel corso degli anni, spazio e potere, a cui tu hai lasciato la gestione della tua vita quotidiana, forse per comodità, incapacità o necessità, salvo sentirti ora ” malconcio”, sentire “rozzezza e stupidità” e non dare valore a quanto fai.

Sognare un bar dentro casa, può fare riferimento alla scomparsa dell’intimità e del calore familiari, sostituita da un’”azienda” (il bar), un’operazione commerciale che pare funzionare molto male (mancanza della porta, buio, mancanza di insegna, difficoltà ad entrare), forse ci sono interessi e convenienze che nella tua vita familiare appaiono dominanti e che possono aver occupato lo spazio riservato ai sentimenti, ma che, al presente, non ti ripagano.

La moglie che si è adattata, deve farti riflettere su chi realmente ti sta vicino: ha dovuto fare lo stesso? Oppure sono i tuoi aspetti più ricettivi, intuitivi, sensibili che si sono dovuti adattare alla piattezza, alla rozzezza di ciò che vivi? Questa moglie che si allontana da te, può anche essere simbolo di un rapporto ormai finito e chiuso da tempo.

La cucina nella quale alla fine arrivi, rappresenta il fulcro dell’unità familiare. Il soffitto altissimo e le pareti originariamente azzurre, suggeriscono amore e grandi speranze che forse sono state frustrate (pareti scrostate) e la commozione che senti indica sensibilità e rimpianto verso ciò che forse è andato perduto.

Le due donne anziane che ti accompagnano e ti fanno da mangiare, sono l’aspetto positivo della situazione. Le donne anziane hanno esperienza e sensibilità “antiche”, archetipiche che ti possono aiutare. Il cibo che ti preparano nel sogno rappresenta un nutrimento di cui in questo momento hai bisogno, e che può configurarsi come capacità di guardare in faccia alla situazione per quanto triste possa sembrare.

L’ultima parte del sogno con la tua decisione di passare la notte nella casa, è forse la parte più significativa, che mostra la volontà del tuo io onirico di confrontarsi con il “buio”, ovvero con le difficoltà e con la durezza di una fase di passaggio, in cui ciò che è accaduto nella tua vita, ti viene incontro con tanta e tale chiarezza.

Marzia Mazzavillani © Opera protetta da licenza C.C.
Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida