Questo sito contribuisce alla audience di

Sogni di Capodanno

Il brano di una splendida poesia di Pablo Neruda per festeggiare il Capodanno ed augurarvi un 2010 ricco di progetti, salute, soddisfazioni, benessere, e soprattutto ricco di SOGNI!!!
Buon anno!

auguri buon anno

Eppure piccola porta della speranza,
nuovo giorno dell’anno, sebbene tu sia uguale agli altri
come i pani
a ogni altro pane,
ci prepariamo a viverti in altro modo,
ci prepariamo a mangiare, a fiorire,
a sperare.
Ti metteremo
come una torta
nella nostra vita,
ti infiammeremo
come un candelabro,
ti berremo
come un liquido topazio.

Giorno dell’anno nuovo,
giorno elettrico, fresco,
tutte le foglie escono verdi
dal tronco del tuo tempo.

Incoronaci
con acqua,
con gelsomini aperti,
con tutti gli aromi spiegati,
sì,
benché tu sia solo un giorno,
un povero giorno umano,
la tua aureola palpita
su tanti cuori stanchi
e sei,
oh giorno nuovo,
oh nuvola da venire,
pane mai visto,
torre permanente!

( Pablo Neruda- Leggi tutta la poesia )


TANTI AUGURI A TUTTI VOI !

BUON 2010 da Marni

Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida

Gallery: Capodanno

immagini di capodanno immagini di capodanno immagini di capodanno

immagini di capodanno immagini di capodanno immagini di capodanno

immagini di capodanno immagini di capodanno immagini di capodanno

immagini di capodanno immagini di capodanno immagini di capodanno

Vedi tutte le altre Gallery della Guida Sogni