Questo sito contribuisce alla audience di

Attraversare un ponte nei sogni

Attraversare un ponte nei sogni è un'immagine frequente che può essere legata ad un cambiamento meditato e "scelto", all'inoltrarsi in un nuovo territorio di vita fatto di occasioni, di scelte, di sentimenti e che può configurarsi anche come fase di passaggio....

attraversare un ponte

Ho già affrontato in questa Guida il simbolismo del ponte nei sogni, mettendo in evidenza il significato di “unione” e di passaggio ed il senso metaforico dell’immagine.

Tuttavia è l’azione di attraversare un ponte nei sogni che ritorna con frequenza ed ha maggior impatto sul sognatore, in quanto richiede una partecipazione attiva e provoca emozioni molto diverse.

Il significato dell’attraversare un ponte nei sogni è legato ad un cambiamento meditato e “scelto”, all’inoltrarsi in un nuovo territorio di vita fatto di occasioni, di scelte, di sentimenti e che può configurarsi anche come fase di passaggio….

Tutto ciò che deve esser “abbracciato” consapevolmente può manifestarsi come un ponte nei sogni da attraversare. Comprese le difficoltà ed i momenti difficili. E’ facile allora che la creatività dell’inconscio sospenda il ponte onirico sopra acque agitate e pericolose, o sopra profondi burroni, così che il sognatore abbia di fronte a sé l’immagine esatta di ciò che lo aspetta o che la sua paura ingigantisce, e si confronti con quello che sente: rifiuto e paura, oppure coraggio, curiosità, perseveranza. Si veda, come esempio, il sogno seguente fatto da una donna di mezz’età:

Forse mi sono fatta influenzare dalle immagini delle televisione con tutte le ultime inondazioni, fatto sta che questa notte ho sognato di attraversare un ponte. Più che altro ricordo i primi passi fatti e l’acqua che scorreva sotto e che arrivava quasi a lambire le arcate del ponte. Era giallastra e fangosa come per una piena, e faceva anche delle specie di onde, era spaventosa, però io stranamente non avevo paura e mi sentivo quasi orgogliosa di attraversare il ponte. Robe da pazzi… a pensarci ora mi sento male. ( M- Forlì)

Un sogno veramente indicativo, che riflette in modo esatto quanto ho detto sopra …la sognatrice affronta, guidata da una forza inconscia, una fase di passaggio forse legata all’età o a problemi contingenti; ma la cosa veramente importante e che va messa in risalto, è la sua determinazione ed il suo “orgoglio” nell’attraversare il ponte nei sogni. Segno evidente di una spinta interiore e di una forza che esiste dentro di lei, ma che lei ancora non “riconosce”.

Infatti il risveglio è all’insegna della paura e dell’incredulità.

In questo caso il ponte nei sogni è un vero “ponte” fra conscio ed inconscio, attraverso cui creare un primo contatto con queste nuove sensazioni e questa volontà che le saranno sicuramente indispensabili per affrontare la vita reale.

Sognare di attraversare un ponte non è sempre così semplice ed agevole, può essere, al contrario, molto spaventoso. Il sognatore può essere sommerso dall’incertezza e dal panico, può sentire il “vuoto sotto di lui” o temere che il ponte crolli. Può anche decidere di tornare sui suoi passi e non arrivare all’altra sponda, può vedere quest’ultima come lontanissima ed irraggiungibile.

Sono tutte situazioni che, in genere, si collegano facilmente a qualche ambito del vissuto del sognatore, ed alle difficoltà o agli ostacoli sentiti come insormontabili, oppure a decisioni da prendere che spaventano o per le quali non ci si sente pronti.

Attraversare un ponte nei sogni sarà così l’immagine di riferimento per “misurare” il livello di decisione o di riluttanza nell’affrontare un’incognita o un cambiamento, le situazioni contingenti più o meno avverse, la propensione a modificare la situazione attuale e a muoversi verso il futuro.

Marzia Mazzavillani © Opera protetta da licenza C.C.
Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida


net1 newsNET1 NEWS- Entra nella prima net news di informazione libera