Questo sito contribuisce alla audience di

Un matto nei sogni. Sognare la pazzia

Sognare un pazzo che ci insegue nei sogni si collega alle parti di noi che teniamo sotto controllo e delle quali ci spaventa la carica dissacrante e gli effetti di questa verso i nostri rapporti ed il nostro ambiente. Ma quanto più saremo ligi e controllati, tanto più il "matto" si agiterà dentro di noi, ed agirà nei sogni.

shining pazzia

Il matto nei sogni è un simbolo che colpisce con forza destabilizzante. Sognare la pazzia spaventa, la sua portata dissacrante, trasgressiva, provocatoria, irrazionale, porta il sognatore a temere per la sua salute mentale e a vedervi un simbolo premonitore di perdita di controllo e di lucidità, di malattia mentale in agguato.

In realtà il significato del pazzo nei sogni è legato ad un probabile bisogno di distaccarsi dalle norme che il sognatore si impone di rispettare. Norme che forse sono diventate soffocanti e che reprimono una parte vitale e creativa che non può più esser contenuta. La forza del matto sta in questo distacco dalle convenzioni, in questo rigettare ciò che viene comunemente accettato assicurandosi una forma di “libertà.

E’ importante ricordare che il nelle culture tribali e nell’antichità il matto era considerato con rispetto. Concentrando in sé le pulsioni inaccettabili aiutava il resto della comunità ad incanalarle, il suo ruolo si rendeva necessario. Inoltre il matto, al pari dello sciamano, era considerato capace di entrare in contatto con altre dimensioni, di obbedire ad impulsi irrazionali, ma non per questo meno importanti o “veri”.

Si pensi anche al significato dell’arcano maggiore dei tarocchi: Il matto, impulsività ed irrazionalità che si legano al coraggio delle proprie azioni, al saper rischiare, alla curiosità verso il mondo, al senso di avventura, alla ribellione verso le convenzioni e le regole, alla capacità di “buttarsi” nelle situazioni con fiducia sorretti solo dall’intuizione e dal desiderio.

La stessa intuizione e lo stesso desiderio che la nostra parte razionale classifica spesso come “pazzia”.

Il simbolo della pazzia nei sogni non è quindi cosi’ negativo come si potrebbe pensare, e anche le emozioni di ansia e paura nei suoi confronti, vengono ridimensionate quando si abbia la possibilità analizzarle ricevendo una seduta di rientro guidato nel sogno.

Quando il pazzo nei sogni è il sognatore, sarà importante farlo riflettere sulla scelte che non osa fare, sul suo tirarsi costantemente indietro di fronte a ciò che desidera, sul suo bollare come follia la voglia di fuggire da qualche situazione dolorosa, e sulle sensazioni che tale condizione di pazzia gli procura.

Perchè queste sensazioni spesso comprendono il senso di libertà, il sentirsi “diversi” o distaccati dalla realtà e dalle incombenze che reca. Questa apertura verso possibilità inesplorate, ma intuite, cui poter accedere nel ruolo di folle, possono diventare una grande molla propulsiva, e portare a veder le cose da una prospettiva diversa, o portare a distaccarsi emotivamente da situazioni e conflitti, a non temere originalità e diversità, ma a perseguirle.

Il folle, il matto, il pazzo nei sogni è legato agli aspetti rinnegati della personalità che trovano una breccia per risalire dalle profondità dell’inconscio in cui sono relegati. Anche ciò che appare più oscuro e compresso, una volta esplorato e liberato, può portare una ventata di novità, di energia e di vitalità.

Sognare un pazzo che ci insegue nei sogni si collega quindi a questi Sé psichici che reclamano attenzione e spazio nella nostra vita. Aspetti che teniamo sotto controllo per paura della loro carica dissacrante, di cui temiamo gli effetti nei nostri rapporti e nel nostro ambiente. Ma quanto più saremo ligi e controllati, attenti a rispettare le norme comunemente accettate, tanto più il matto si agiterà dentro di noi. Tanto più la stramberia e l’ anticonformismo si trasformeranno in incontrollabile, furiosa pazzia .

Il significato della pazzia nei sogni può esser legato anche alla rabbia ed all’ aggressività non elaborate ne’ agite dal sognatore, o ai conflitti interiori a lungo subiti, agli impulsi istintivi repressi. La cosa realmente importante sarà quindi affrontare il proprio “matto nei sogni”, confrontandosi senza timore con il suo modo di essere e di agire per cercare in lui la saggezza di cui si ha bisogno.

Marzia Mazzavillani © Opera protetta da licenza C.C.
Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida

Gallery: Pazzia

immagini di pazzi immagini di pazzi immagini di pazzi

immagini di pazzi immagini di pazzi immagini di pazzi

immagini di pazzi immagini di pazzi immagini di pazzi

Vedi tutte le altre Gallery della Guida Sogni



www.sogniesegni.it



Vedi i miei gruppi su FB

Entra e diventa mio follower


entra e diventa fans