Questo sito contribuisce alla audience di

Guidare nei sogni

Guidare nei sogni è una situazione che si presenta con frequenza. I mezzi guidati sono i più vari: auto treni autobus, camion, carri armati. Ma ogni mezzo ed ogni sensazione relativa a questa azione così radicata nel mondo adulto, apre una finestra sulla realtà che il sognatore sta vivendo e sulle sue ansie o difficoltà.

guidare

Sognare di guidare è una delle azioni che vengono compiute con grande frequenza in ambito onirico, e si collega al proprio modo di muoversi nel mondo, all’ agire in relazione agli altri, ed a tutto ciò che fa parte del proprio viaggio nella vita.

E’ una immagine simbolica che può dare diverse informazioni sul sognatore e che, più di altre, porta a galle i timori, le vulnerabilità e gli automatismi legati all’età adulta.

Se l’automobile nei sogni è simbolo delle protezioni, degli strumenti e delle maschere che il sognatore adotta nel sociale, il guidare nei sogni ci dice come avviene questo “movimento”: se facilmente o con grandi difficoltà, con il desiderio ed il piacere di avanzare o, al contrario, con il timore degli ostacoli, e sentendo tutta la fatica e la responsabilità della guida.

Essere al posto di guida nei sogni significa portare avanti un progetto, un’azione, impegnarsi in prima persona, fare qualcosa per sé o per gli altri. In questo senso il veicolo guidato è molto importante per comprendere quanta responsabilità si sta assumendo il sognatore, ed a quale ambito il sogno si riferisca.

Sognare di guidare un autobus pieno di gente, sarà molto diverso dal sognare di guidare la propria auto o una macchina di formula uno, un aeroplano, una nave, la bicicletta o la moto. Nel primo caso il sognatore sta facendosi carico anche delle responsabilità altrui, sta mettendo a disposizione la sua energia e sta forse facilitando, proteggendo, o facendo da traino e da “guida” ad altre persone.

Nel secondo caso guidare l’auto che gli appartiene anche nella realtà, mette in evidenza gli aspetti di realismo e concretezza, una personalità che non osa “immaginare” o fare scelte diverse, che ha la tendenza ad etichettarle come “azzardate”, che teme novità ed iniziative.

Sognare di guidare un’auto di Formula Uno, si collega al potenziale che forse fino a quel momento non è stato utilizzato, una forza nascosta, un potere personale che è tempo di portare alla luce e di sfruttare. Si veda il sogno seguente, divertente e significativo, fatto da un ragazzo 24enne:

Ho sognato, due volte di seguito, di guidare delle auto potentissime, una Porsche ed una Ferrari, ma non riuscivo a farle correre. Una andava in discesa giusto per inerzia, l’altra in pianura, ma pianissimo, nonostante i miei sforzi per farle andare più veloce…Cosa significa? (P.-Perugia)

Sognare di guidare auto potenti come la Ferrari o la Porche e non riuscire a sfruttarne le qualità, fa riferimento alle potenzialità che il sognatore non riesce ad esprimere. Non ha trovato ancora la “formula giusta” per far funzionare al meglio la propria “formula uno”

Gli sforzi descritti nel sogno cadono nel vuoto e riflettono la probabile realtà del sognatore e lo scarto fra i suoi sogni, la sua immaginazione e volontà, e la banalità e le difficoltà dell’agire quotidiano.

Anche le persone che accompagnano il sognatore durante la guida sono importanti: familiari e parenti, sconosciuti o colleghi di lavoro, amici o innamorati, sono il riflesso di tutto quello che lo circonda ed a cui è sensibile, che ha per lui importanza o che lo influenza. Il comportamento di questi passeggeri può essere veramente interessante e non va mai trascurato. Questo è il sogno fatto da un ragazzo che sta attraversando la fase della fine adolescenza:

Sogno di essere in macchina con alcuni amici, ma guida mia madre. Mia madre lascia la strada e va su di un prato in collina. Siamo in salita e il terreno e’ ondulato. Mia madre va velocissimo sugli avvallamenti e noi diamo gran testate dentro l’abitacolo. Le urlo che non sa guidare e che prende tutte le buche, anche quelle che io saprei evitare e sento che potrei farlo meglio. ( A.- Torino)

In questo sogno la guida materna viene messa in discussione in una fase della vita del sognatore in cui è realmente necessario liberarsi delle influenze familiari e materne. La madre che va velocissimo, rappresenta anche gli automatismi del sognatore nel “consegnarsi” alla protezione ed alla comodità del suo ruolo di figlio, salvo non esserne contento e vedere i limiti della situazione (la madre che prende tutte le buche).

Sognare di guidare, a volte può dare grande soddisfazione: fra mille difficoltà, ostacoli, nebbia, fumo, oscurità si riesce ad avanzare, oppure la velocità del mezzo che guidiamo ci fa sentire padroni della situazione, potenti; ma a volte tale velocità ci spaventa e sfugge al nostro controllo, diventando sintomo di situazioni che ci stanno trascinando nostro malgrado.

Soprattutto nell’ultimo periodo faccio un sogno ricorrente e non riesco a capire bene il significato. Sogno di guidare l’auto, ma purtroppo i freni non funzionano bene. Io continuo a guidare, ma ho una paura matta. ( F. Roma)

Il sognatore deve riflettere sulle aree della sua vita di cui teme le incognite e le sfide. In cui sente il bisogno di andare più piano, ovvero essere più prudente, più riservato.

Guidare nei sogni ci mette in contatto con ogni possibilità che la vita e le esperienze ci presentano, e ci mostra il nostro personalissimo ed unico modo di affrontarle, è pertanto una immagine onirica di grande profondità ed interesse. Comprenderne il significato può metterci di fronte a nostri modi di essere, alle nostre paure e difficoltà ed aiutarci a correggere il tiro, così come può mostraci la tendenza ad delegare ad altri la “guida” della nostra vita.

Marzia Mazzavillani © Opera protetta da licenza C.C.
Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida

Gallery: Guidare

Guidare Guidare Guidare

Guidare Guidare Guidare

Vedi tutte le altre Gallery della Guida Sogni



www.sogniesegni.it



Vedi i miei gruppi su FB

Entra e diventa mio follower


entra e diventa fans