Questo sito contribuisce alla audience di

Leggere nei sogni

Cosa significa leggere nei sogni? Combattere con testi illeggibili, con una lingua straniera o con messaggi criptici è una situazione frequente Ma leggere nei sogni è confrontarsi anche con sms, mail, messaggi d'amore oltre che con trattati, libri e romanzi, o il più banale quotidiano. Ogni situazione legata alla lettura nei sogni può portare sorprese o forse un messaggio...

leggere

Leggere nei sogni, sfogliare libri o giornali, decifrare scritti, aggirarsi in una biblioteca con l’intento di scegliere un libro, sono tutte situazioni oniriche significative che, nel caso in cui si ricordi ciò che si è letto, rivelano un vero e proprio messaggio per il sognatore.

In realtà leggere nei sogni è spesso frustrante, le parole sembrano accavallarsi e appaiono confuse, gli occhi non riescono a metter a fuoco ciò che è scritto, oppure sono coperti da fumo o nebbia. Queste immagini mettono in luce un problema del sognatore rispetto alla percezione della realtà: forse non riesce a vedere (e a comprendere) con chiarezza quanto lo circonda. L’incapacità di cogliere il significato di quello che sta vivendo o che vede intorno a sé, è responsabile di questi sogni.

Il discorso si complica quando si deve decifrare uno scritto nei sogni. In questo caso c’è una volontà precisa del sognatore che è quella di scoprire il reale significato del messaggio, il che equivale all’ andare al di là dell’apparenza (scoprire il significato delle parole). Ma questa volontà onirica è già di per sé un messaggio: ci dice che il sognatore ha la spinta necessaria e le competenze per “cercare” e scoprire, che può e deve andare oltre (decifrare) per comprendere ciò che, forse, è importante per lui sapere.

Può essere molto affascinante sognare di leggere una lingua straniera (lingua che magari nella realtà non si conosce o si conosce a malapena), può incuriosire il sognatore la facilità e la scioltezza con cui riesce a leggere e capire. Sono sogni curiosi che fanno pensare ad un’altra realtà vissuta, che fanno viaggiare con la fantasia immaginando altre vite, altri paesi, e che mostrano la vastità dell’inconscio, le sue ramificazioni misteriose, i collegamenti con l’inconscio collettivo.

Il significato di questi sogni è legato alla propria capacità di relazionarsi e comprendere ciò che è “straniero “, ovvero ciò che è lontano dalle proprie abitudini di vita. Questo indica una elasticità mentale, la possibilità di gestire le diversità e di esserne a propria volta “toccati” ( e trasformati). Sono sogni che preannunciano un cambiamento ed un arricchimento (interiore) dovuto a qualche occasione presa al volo, a qualche situazione insolita.

Sognare di non riuscire a leggere una lettera della persona di cui si è innamorati è invece un segnale di difficoltà: ci sono cose che rendono problematica la comunicazione, cose non chiare, forse il rapporto è a senso unico e non si è corrisposti come si vorrebbe. In quest’ultimo decennio, molti messaggi e lettere nei sogni si sono trasformati in sms e mail, e quindi il sognatore si trova a combattere sia con la difficoltà di leggere nei sogni, che con le bizzarrie di cellulari onirici che non si illuminano, che si spengono sul più bello, oppure con monitor di pc altrettanto capricciosi e strani.

Ricordo il sogno di una donna che riceveva una mail dalla sua ultima fiamma. Il video del suo pc, nel sogno, era grande quanto la facciata di un palazzo. La mail aveva caratteri talmente grandi che non era possibile avere una visione d’insieme e legare ogni lettera all’altra, per darle un senso compiuto. Il significato di questo sogno è molto molto chiaro: la comunicazione fra i due era “sfuggente” e non approdava a nulla ( così come il rapporto reale).

Ci sono situazioni in cui sognare di leggere è piacevole, agevole, chiaro, gratificante. Altre in cui ci si ricorda una frase precisa o un titolo. Questa frase può essere una chiave di volta per il sognatore, ma, anche quando appaia oscura o enigmatica, sarà sufficiente una seduta di rientro guidato nei sogni, o un lavoro fatto con le associazioni, perchè emerga il collegamento con la realtà e l’indicazione dell’inconscio acquisisca un senso.

Leggere nei sogni può essere ancora più sorprendente quando, di fronte ad un messaggio fatto di strani segni o geroglifici, il sognatore comprenda tutto, oppure scopra nello scritto la “verità”, il “senso della vita“, il mistero del mondo svelati. E questa consapevolezza, come un flash, per un istante lo illumina e lo fa sentire euforico, oppure finalmente “completo ” ed appagato. Peccato che questi significati di una portata spirituale e metafisica così ampia, svaniscono al risveglio…. con grande rammarico del sognatore. Sono però la testimonianza di una ricerca individuale, del bisogno di trovare un senso o uno scopo nella vita, e di una profonda sensibilità ed attenzione al proprio mondo interiore.

Leggere nei sogni libri di scuola, oppure saggi e trattati, quotidiani, giornaletti, fa emergere di volta in volta significati diversi: i libri di scuola rimandano all’impegno vissuto con pesantezza e fatica, oppure alla necessità di studio; mentre leggere il quotidiano nei sogni richiama il sognatore alla realtà, alla concretezza, ai fatti puri e semplici. E così via … naturalmente, come ogni altro simbolo onirico, sognare di leggere va analizzato tenendo conto del contesto in cui appare, e delle emozioni che provoca nel sognatore.

Marzia Mazzavillani © Opera protetta da licenza C.C.
Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida

Gallery: Leggere

Leggere Leggere Leggere

Leggere Leggere Leggere

Leggere Leggere Leggere

Vedi tutte le altre Gallery della Guida Sogni