Questo sito contribuisce alla audience di

Paesi stranieri nei sogni

Sognare paesi stranieri ci proietta in territori mai esplorati e città mai visitate suscitando senso di meraviglia o di inquietudine e ci porta a domandarci: Qual è il significato? Quale il possibile messaggio ?

mongolia

A chi non è capitato di vedere paesi stranieri nei sogni? Chi non ha mai sognato di essere immerso in atmosfere esotiche e paesaggi incredibili lontano da casa, fra gente sconosciuta, provando curiosità, spaesamento oppure esultanza di fronte a questa novità, questa avventura, questa prova?

Sto parlando di sogni che ci proiettano in territori mai esplorati e città mai visitate, sogni che suscitano senso di meraviglia o di inquietudine e che ci portano a domandarci: Qual è il significato? Quale il possibile messaggio ?

“Cara Marni ho sognato di trovarmi …in Mongolia! Stanotte viaggiavo in Mongolia con un trenino scalcagnato, circondata da vecchie mongole rugose che mi sorridevano divertite..”

Questo lungo sogno affascinante, di cui riporto solo la prima parte, è perfetto per introdurre l’argomento dei paesi stranieri nei sogni, e termina con queste considerazioni:

” Mi chiedo.. come può essere possibile questo? Mi pareva tutto vero! Ma sono sicura di non aver visto documentari, non ho un interesse particolare verso questo paese e non sono mai stata in Mongolia! A volte, ho come l’impressione che dentro la mia testa esista qualcun altro che pensa e “sogna ” cose che non c’entrano niente con me e con la mia vita.”

Con queste parole la sognatrice ha saputo esprimere la sensazione, spesso riportata da chi sogna di viaggiare in paesi stranieri: meraviglia ed incanto, ma anche incredulità, paura o vaga inquietudine per l’immaginazione “senza confini” dell’inconscio, e per esperienza vivida e “straniera” che ci fa vivere.

Per rispondere alle domande sul significato dei paesi stranieri nei sogni è importante partire dall’archetipo del viaggio, e dal concetto di movimento inarrestabile fra due punti: la nascita e la morte. Tutto quello che avviene in mezzo a questi due poli è la “vita”, con la sua crescita e trasformazione, vita vissuta all’insegna della fiducia nei cambiamenti inevitabili che con sé trascina, oppure con la paura, il ritiro, la chiusura.

La vita ci porta verso territori sconosciuti che ci spaventano, ci angosciano o che, al contrario, ci affascinano, stimolando il desiderio ed il bisogno di avventura, di novità, di esperienza, di cambiamento. Ma non sempre questo avviene quando noi “scegliamo” di cambiare o ci sentiamo pronti….non sempre le situazioni della vita ci trovano disponibili, spesso siamo timorosi ed allarmati, incapaci di vedere oltre le difficoltà, incapaci di cogliere un’opportunità diversa. Spesso ciò che la vita ci mette di fronte ci appare “straniero”, tale e quale un territorio immenso e sconfinato da esplorare. Tale e quale un paese straniero nei sogni.

Ecco allora una prima, importante indicazione: quanto più nella nostra realtà tendiamo a limitarci, chiuderci nelle nostre abitudini e sicurezze, tanto più irromperanno orizzonti mai visti, culture lontane, paesi stranieri nei sogni.

In questo modo l’inconscio ci trasporta in uno spaccato di vita diverso, ci costringe (anche se per poco) a confrontarci con un’altra “aria”, un altro spazio, altre bellezze, altre persone. Ci costringe, al risveglio, a riflettere sul ricordo e le impressioni che il sognare paesi stranieri ci ha lasciato, ci apre il cuore e la mente ad altre possibilità, al desiderio, alla diversità, al cambiamento. Ci offre un’altra realtà.

E quando sognare paesi stranieri si presenta come sogno ricorrente, l’indicazione diventerà ancora più precisa, una vera e propria traccia da seguire: lasciare entrare la vita nella nostra vita, frase contorta il cui significato si traduce in un atteggiamento di apertura verso le opportunità e le situazioni.

E’ naturale che le qualità del paese sognato vengano prese in considerazione ed influenzino l’analisi del sogno: sognare il deserto con i suoi orizzonti infiniti sarà molto diverso dal sognare il centro di una grande città o una catena di montagne. Ogni paesaggio offrirà spunti importanti relativi a quanto il sognatore sta già vivendo (ad esempio, situazioni di solitudine ed abbandono possono presentarsi nei sogni con immagini desertiche) o a quanto l’energia vitale brama ed il processo di individuazione tende.

Così come è naturale che la percezione e le fantasie che abbiamo sul paese straniero nei nostri sogni, siano determinanti e condizionino sia il sogno stesso che la sua analisi, ma possano anche, dopo il sogno, subire un cambiamento. Può accadere infatti che l’esperienza onirica modifichi le precedenti convinzioni e quindi cambi qualcosa dentro di noi. In questo senso l’esperienza del sognare paesi stranieri si configura come un surrogato dell’esperienza reale di viaggiare. Viaggiare che è sempre metafora della vita nella sua varietà, imprevedibilità ed offerta di opportunità.

Diverso il caso in cui si presentino paesi conosciuti nei sogni: città e luoghi che abbiamo già visitato o in cui abbiamo vissuto in un passato più o meno recente. Sono coinvolti allora ricordi precisi, esperienze vissute che in questi casi daranno un’impronta al sogno condizionandone il significato..

Sognare paesi conosciuti offrirà al sognatore una indicazione diversa rispetto ai paesi stranieri nei sogni: immagini simboliche di ciò che in quel momento si sta vivendo, di ciò che potrebbe esser utile per superare una difficoltà. Il paese o la città conosciuta nei sogni se rappresenta un ricordo prezioso e positivo può muovere nel sognatore un’energia vitale e piena di speranza, può indurlo a voler cambiare (cambiare aria, cambiare situazioni, cambiare prospettive, cambiare sentimenti) oppure può essere il simbolo di un traguardo, un ideale da raggiungere.

E anche quando paesaggi conosciuti nei sogni siano legati a momenti sgradevoli o drammatici, un messaggio immediato e chiaro emergerà proprio da tale sgradevolezza, che costringerà il sognatore a riflettere su ciò che ha vissuto allora e ciò che ha sta vivendo al presente, sulle emozioni in gioco, sulle possibilità, le alternative, le soluzioni.

Marzia Mazzavillani © Opera protetta da licenza C.C.
Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida

Gallery: Paesi stranieri

Immagini di paesi stranieri Immagini di paesi stranieri Immagini di paesi stranieri

Immagini di paesi stranieri Immagini di paesi stranieri Immagini di paesi stranieri

Immagini di paesi stranieri Immagini di paesi stranieri Immagini di paesi stranieri

Immagini di paesi stranieri Immagini di paesi stranieri Immagini di paesi stranieri

Immagini di paesi stranieri Immagini di paesi stranieri Immagini di paesi stranieri

Vedi tutte le altre Gallery della Guida Sogni