Questo sito contribuisce alla audience di

Sognare un sequestro di persona

Un sogno lungo ed interessante in cui il sequestro di persona sembra alludere alla necessità, per la sognatrice, di fare i conti con se stessa, oppure, ad un livello oggettivo può indicare momenti in cui si è sentita "prigioniera" di qualcosa (doveri, ostacoli) ed ha avuto la sensazione di non potere fare nulla per risolvere al situazione.

sequestro di persona

Salve, la scorsa notte ho sognato di essere sequestrata da un uomo assieme ad una mia amica. Era una situazione molto angosciosa perchè ci ritrovavamo rinchiuse dentro una baracca di legno e non potevamo né lavarci, né andare al bagno. Poi grazie ad all’intervento di una terza persona (che è una mia amica/conoscente nella vita) sono riuscita a scappare all’alba per andare a casa mia e lasciare un messaggio scritto a mia madre per rassicurarla sul mio stato di salute. Però sono tornata alla baracca prima dell’arrivo del sequestratore, onde evitare che facesse del male alla mia amica. Alla fine, è intervenuta la polizia ma non sono riusciti a salvarci poichè il sequestratore minacciava di spararci.Così, in preda all’ansia e alla paura, mi sono svegliata, ma ero così agitata che, una volta riaddormentata, ho ricominciato a sognare il seguito in cui alla fine la polizia se ne andava e ci lasciava in balia di noi stesse e del nostro sequestratore. Questo sogno mi ha stupito molto e mi ha lasciato un tale senso di angoscia che è continuato anche da sveglia. Cosa può significare? Michela

Buongiorno Michela, il tuo sogno, molto bello,è anche molto lungo e richiederebbe un lungo lavoro di analisi e di riflessione sui simboli che vi appaiono. Ti dico in breve quello che penso:

Nel sogno sei “presa in ostaggio “ e tenuta prigioniera: questo sequestratore,a mio avviso, rappresenta un aspetto della tua personalità che conosci poco e che forse non ti inquieta, ma che ha ugualmente modo di manifestarsi nella tua vita, facendoti sentire cose che ti appaiono “non giuste”, o comportare in modi che non sono in linea con l’educazione che hai ricevuta.

Non penso a cose particolarmente gravi, ma a momenti di pigrizia o forse ad aggressività, noncuranza, poca cura di sè ecc…

Sono istanze molto forti dentro di te che forse nascono dal bisogno di esser te stessa, esprimerti, fare esperienze, diventare indipendente, e sono così forti che nemmeno la tua polizia interiore ( il Super-io, la censura interna, le norme introiettate nell’arco della crescita) riescono in questo momento a fare qualcosa, ma ti lasciano invece in balia di te stessa. E nemmeno il legame familiare, l’affetto per i tuoi può … più forte è la spinta vitale, il bisogno di definire la tua femminilità a modo tuo (l’amica del sogno a cui devi tornare a tutti i costi rappresenta proprio il tuo aspetto femminile).

Insomma, il sequestratore non è forse così “nemico” come potrebbe apparire in un primo momento,ma un alleato che ti costringe a pensare solo a te, a trovare nuove soluzioni ad “arrangiarti”, allo scopo di affrancarti da una situazione forse di dipendenza e crescere.

Il tuo sogno ad un livello oggettivo può indicare anche momenti in cui ti sei è sentita “prigioniera” di qualcosa (doveri, ostacoli) ed hai avuto la sensazione di non potere fare nulla per risolvere al situazione. ( entrambi i livelli oggettivo e soggettivo possono coesistere.

E’ un sogno interessante, complicato su cui sarebbe stato bello poter fare una seduta di rientro guidato nei sogni.

Un caro saluto Marni

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione totale o parziale del testo

Marzia Mazzavillani © Opera protetta da licenza C.C.
Condizioni d’ uso del materiale pubblicato nella guida