Questo sito contribuisce alla audience di

Le ginocchia nei sogni

Le ginocchia nei sogni sono legate all'essere saldi, alla di capacità di provvedere a se stessi e di riuscire a stare in mezzo agli altri senza sentirsi inferiori, ma anche all'umiltà, al saper riconoscere i propri limiti, i propri bisogni, le proprie e le altrui qualità.

ginocchia

Le ginocchia nei sogni vengono accostate al “sostegno “, alla flessibilità, all’umiltà, alla sottomissione e anche sesso. Le ginocchia sono il fulcro del movimento umano, fanno sì che le gambe si pieghino e possano camminare, correre, inginocchiarsi, saltare. Consentono un’elasticità che diminuisce nel tempo quando le articolazioni, irrigidite per effetto della vecchiaia, scricchiolano doloranti e bloccate.

L’elasticità ed il controllo delle varie posizioni del corpo, rendono le ginocchia nei sogni simbolo della capacità di affrontare i cambiamenti e le novità della vita, sfruttandole a proprio vantaggio senza inutili e dolorose “rigidità”. E sono proprio le ginocchia che permettono di “inginocchiarsi” per piegarsi a proprio piacimento, ma sopratutto per rendere omaggio, per pregare, mostrare la propria sottomissione, la propria fede, il proprio amore, o per seguire un rituale. In ognuna di queste situazioni l’individuo abbassa le proprie difese e si abbandona all’altro.

Che questo gesto sia fatto per fede (ci si inginocchia davanti all’immagine di Dio o di un sacerdote), per paura (ci si inginocchia per chiedere pietà), per sottomissione e rispetto (ci si inginocchia per dimostrare di essere degni e per seguire un rito di iniziazione), per amore (ci si inginocchia davanti all’amata per chiederla in sposa o per supplicare di non essere abbandonati) ha sempre un valore legato alla resa.

Sognare di essere inginocchiati va collegato a questo piegarsi, abbassarsi, arrendersi, umiliarsi che riflette una ferita dell’ego del sognatore o, al contrario, la sua inflazione, l’incapacità esprimersi senza soverchiare o ferire i sentimenti altrui, il bisogno di essere più umile, o di liberarsi dalle illusioni per ritrovare un contatto con la realtà (le ginocchia toccano la terra e questo è il miglior simbolo di prosaicità, semplicità, concretezza).

E’ possibile che la stessa immagine rifletta invece senso di umiliazione, di vergogna, di impotenza, di disonore vissuto in qualche ambito dal sognatore … o che susciti un senso di pienezza, di estasi, di accettazione.

Ogni immagine andrà analizzata partendo dalle sensazioni che ha provocato nel sognatore.

E’ importante ricordare anche l’interpretazione sessuale che gli studiosi freudiani attribuiscono alle ginocchia nei sogni, per il loro flettersi ed irrigidirsi che ricorda le fasi di rigidità e detumescenza del pene, per la posizione assai vicina agli organi sessuali e, sopratutto, per le forme arrotondate che ricordano quelle del seno, e dei glutei, per la morbidezza, sericità e sensibilità della pelle sul retro.

Sognare le ginocchia che si piegano, oppure ben salde e forti o, ancora, rigide e bloccate porterà il sognatore a riflettere sul grado di elasticità, di determinazione ed entusiasmo con cui affronta ogni avvenimento o sulla rigidità dei suoi Sé primari. Sognare di avere le ginocchia immobilizzate, ferite o bucate rimanderà ai blocchi, alle paure, alle incapacità sia di agire che di affrontare con le opportune cautele situazioni, novità e problemi.

Ginocchia che fanno male nei sogni possono riflettere reali problemi alle articolazioni, artriti, reumatismi o incidenti e traumi, ma sono sempre una spia di allarme che mostra la necessità di prendersi cura di sé.

Sognare di toccarsi le ginocchia, di massaggiarle, di sentirne la consistenza e la forza, oppure trovare difetti, cisti, blocchi nascosti, può indicare il bisogno di misurarsi con le proprie forze, con la capacità di provvedere a se stessi e di stare in mezzo agli altri senza sentirsi inferiori, ma anche con il riconoscere i propri limiti, i propri bisogni, ricercare e sfruttare le proprie qualità, ma sapersi confrontare anche con quelle altrui.

Le ginocchia nei sogni, nonostante siano un simbolo piuttosto raro, dimostrano di avere un ruolo centrale nell’immaginario collettivo, dove assolvono al compito di indirizzare l’ energia del sognatore mettendolo di fronte ai propri blocchi ed automatismi, ma anche alla possibilità di affrontare la realtà con meno durezza e più elasticità.



Se hai letto questo articolo potrebbe interessarti anche:

  1. L’ombelico nei sogni
  2. La vagina nei sogni
  3. La lingua nei sogni
  4. La mano nei sogni


Gallery: Ginocchia

Foto di ginocchia Foto di ginocchiaFoto di ginocchia Foto di ginocchia

Foto di ginocchia Foto di ginocchia Foto di ginocchia

Foto di ginocchia Foto di ginocchia Foto di ginocchia

Foto di ginocchia Foto di ginocchia Foto di ginocchia

Vedi tutte le altre Gallery della Guida Sogni