Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

prossimi 10 »
  • Silvana Borile nel video Voice Dialogue ( Dialogo delle Voci)

    Silvana Borile, counselor ad indirizzo Voice Dialogue, spiega in questo video i fondamenti del metodo Voice Dialogue (Dialogo delle Voci) ed illustra, con semplicità e chiarezza, la sua efficacia nella relazione d'aiuto.

  • Il perfezionista interiore

    Il perfezionista interiore è un Se’ fortemente incoraggiato, ma non ha priorità e senso delle proporzioni: TUTTO deve essere perfetto, perchè TUTTO è ugualmente importante...

  • L'attivista interiore

    L'energia dell'Attivista interiore è legata al “fare”, un fare che può diventare compulsivo, automatico e svuotato di significato...

  • Il Bambino magico

    Il bambino magico è l’aspetto di noi che ha il contatto con l’essenza, che sa cosa siamo venuti a fare nella nostra realtà e perché, e soprattutto che ha consapevolezza delle nostre qualità, dei[...]

  • Che cos' è il Bambino Interiore?

    Il Bambino interiore è una parte della nostra personalità che resta sempre bambina e che quindi mantiene in se’ le caratteristiche legate al mondo dell’infanzia. E’ l’aspetto di noi che[...]

  • Il Bambino interiore nei sogni

    Il nostro Bambino interiore, anche quando non sappiamo di averlo, si fa sentire in mille modi, si manifesta attraverso le sensazioni di cui ho parlato, si manifesta principalmente nei sogni.

  • Il critico interiore

    Il critico interiore è una parte della nostra personalità che si forma, come le altre parti primarie, quando siamo molto piccoli e quindi echeggia i giudizi dei nostri familiari e genitori

  • Il linguaggio del critico interiore

    Come possiamo riconoscere il manifestarsi del Critico interiore? Questo è un esempio del suo linguaggio: “Sei brutto…non sei amabile…nessuno può amarti veramente….sei[...]

  • L'Io onirico

    L'Io onirico è la parte di noi che "vive" i sogni, che agisce come primo attore.

  • Come riconoscere i Se' rinnegati

    Abbiamo la possibilità di riconoscere i nostri aspetti rinnegati attraverso il "giudizio" o l'ammirazione-attrazione che sentiamo verso qualcosa o qualcuno.