Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

prossimi 10 »
  • Simone Morano Non qui

    “Non qui” si intitola la poesia di Simone Morano, che con i suoi versi volutamente disarmonici ci fa assaporare la dimensione grigia ed inquietante di una realtà che i sogni non riescono a “guarire”. In cui l’unico guizzo di colore: il rosso delle ciliege, viene accostato alla paura.

  • Simone Morano Non ho mai nascosto

    Una poesia appena edita di Simone Morano si apre con una domanda: Hai mai avuto un sogno? Un sogno che si configura come evasione, come desiderio e bisogno di "altro" e che attraverso le immagini originali suscitate dai versi, offre una via di fuga anche dagli stereotipi e dalla piattezza della realtà in cui tutti siamo immersi.

  • Il verso muto. Rapporto tra sogno e poesia

    Un gruppo d’incontro sulla scrittura dell’inconscio che affronta il valore simbolico e la relazione delle immagini oniriche ed poetiche. Un percorso tra sogno e poesia.

  • Ludovico Ariosto e i sogni 5

    Il diavol, riputandosi a gran scorno se fosse in cortesia da costui vinto, gli apparve in sogno un poco inanzi il giorno,

  • Ludovico Ariosto e i sogni 4

    Pur chiude alquanto appresso all'alba i lumi, e di veder le pare il suo Ruggiero, il qual le dica:

  • Ludovico Ariosto e i sogni 3

    Si desta; e nel destar mette la mano, e ritrova pur sempre il sogno vano.

  • Ludovico Ariosto e i sogni 2

    La notte che precesse a questo giorno, Fiordiligi sognò....

  • Ludovico Ariosto e i sogni 1

    Parea ad Orlando, s'una verde riva d'odoriferi fior tutta dipinta, mirare il bello avorio,

  • Ludovico Ariosto e i sogni

    6 Sogni tratti da: Cinque canti - Orlando furioso- Le Satire.

  • Pietro Aretino e i sogni 3

    Io sognava che ella si ne era ita a bere con non so chi sopra...