Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Denuncia di incidente

Domanda

Ciao, non so se ti ricordi, con tutti quelli a cui rispondi capisco se dici no :-), ma la settimana scorsa ti ho descritto un sogno che avevo fatto nel quale avevo un bellissimo vestito da sposa con un diadema di perle...... bene questo sogno l'ho fatto qualche giorno dopo quello e a differenza di quello dove otre a me non ricordavo nessuna persona conosciuta, qui invece il protagonista, oltre me, lo conosco, ma anche qui non riesco ad interpretarlo. Non so se serve, comunque ti descrivo un po' velocemente il contesto reale. Tra fine dicembre e metà febbraio sembrava stesse iniziando una storia "perfetta" con una persona che sembrava costruita con i modi e la "testa" che, se potessi farla io, sceglierei. Lui, nonostante dicesse che per il momento non voleva relazioni perché l'aver fatto soffrire terribilmente una persona (la sua ex fidanzata lasciata a novembre) lo aveva scosso così tanto che non voler correre altri rischi del genere, comunque si comportava in modo opposto, telefonate tutti i giorni, buona notte prima di addormentarsi, non è della mia città e una domenica sera si è fatto 150 Km (tra a/r) a mezzanotte solo per prendere una birra insieme e chiacchierare, proposte e iniziative varie di cose da fare insieme, cercare di vedersi il più spesso possibile incastrando gli impegni di entrambi, inviti a cena, frasi del tipo "come farei senza di te!" etc.... insomma dice una cosa e si comporta in modo completamente diverso ed era LUI che prendeva l'iniziativa! Poi all'improvviso (circa un mese fa) mi accusa di essere un vulcano di idee e che lui in questo momento, come mi aveva detto, dai vulcani gira alla larga, comunque per una settimana io allento la prenenza e lui continua a farsi sentire anche se meno e scrive mail in tono formale, poi una sera come ci mettiamo d'accordo che ci saremmo visti in locale dove andavao a ballare di solito (per inciso è quello dove ci siamo conosciuti e dove nell'altro sogno sono andata vestita da Sposa :) vesro fine serata va via senza salutarmi! Gli scrivo un sms dicendogli "Salutare no?" lui adduce la scusa che stavo ballando e che doveva dare un passaggio ad un'amica..... Ovvio il mio "mal di stomaco" e alla mia domanda "Sei gia arrivato a casa?" (doveva fare circa 70 Km ed erano le 4:30 del mattino) risponde con "Sì sono arrivato adesso e sono in compagnia." E' stata una fucilata non ho avuto forza di fare/dire nulla se non scrivere "Bravo!" Bene da allora più nulla ne visto ne sentito.......... anche se prima o poi accadrà! Anzi pensavo sarebbe accaduto giorni fa, ma non è stato. Inutile dire che sono stata da schifo....... io :((( Bene per la prima volta (e ad ora unica ) da quando l'ho conosciuto (a ottobre) l'ho sognato, ma veniamo al sogno. Io stavo dormendo in un lettino singolo in una stanza molto luminosa ad un piano alto con una finestra aperta lunga fino a terra dalla quale si vedeva un bel panorama, con le strade sotto e molti prati, forse era un albergo. In questa stanza vicino al mio lette c'era una scrivania alla quale da una parte c'era lui e dall'altra un'altra persona, non ricordo se uomo o donna, comunque un pubblico ufficiale al quale lui stava facendo una denuncia per un tamponamento. Io, probabilmente sentendo la sua voce o la sua presenza, mi sono volutamente svegliata (nel sogno) e gliel'ho detto che mi ero volutamente svegliata. Allorché lui ha detto "Che BRUTTA cosa che hai fatto a forzarti a svegliarti! Quando si dorme e si sta bene se non è necessario bisogna continuare a dormire!" il tono era distaccato e indifferente, sembrava quasi volesse dire che era stato inutile che mi svegliassi. Dopo di che ha continuato a parlare con la persona che aveva davanti descrivendo gli avvenimenti: era in macchina con una ragazza, si erano fermati poco prima e si erano baciati, ad una domanda, che non ricordo, dell'interlocutore ha precisato che si stavano baciando sulla bocca! Parlava come se io non ci fossi, benchè fossi invece sempre lì nel mio lettino sotto le coperte. Continuando il racconto ha indicato la strada che avevano fatto dove c'era anche una rotonda, poi ad un certo punto è spuntata una macchina che li ha tamponati. Solo che, non essendo nulla di grave, lui ha deciso di accompagnare comunque a casa la ragazza e poi si è preoccupato del danno subito. A quel punto la persona che stava redigendo il verbale gli ha detto che ci volevano dei testimoni quindi ila ragazza e gli ha chiesto i dati per rintracciarla. A questo punto lui ha allargato le braccia e ha detto "bho! Non mi ricordo come si chiama! Il numero di telefono? Non ce l'ho, se per caso me lo ha dato devo averlo buttato..... Perché? Ma perché non mi interessava, non mi serviva! Non c'era motivo di tenerlo." non sembravano scuse, sembrava proprio vero. Poi si è alzato ed è andato via sempre come se io non ci fossi.... o forse ha detto un semplice e impersonale "Ciao!"............... Poi nel sogno ad un certo punto è spuntata anche una mia amica, ma non ricordo se sono andati via insieme o se lei l'ho vista dopo....... Un po' assurdo vero? Bene spero di non essere stata troppo contorta, prolissa e noiosa, ma sono curiosa sapere cosa ci si può leggere dentro. Un caro saluto Ro

Risposta

Ciao Rosy, certo che mi ricordo di te e del tuo sogno :-)....grazie per tutta la premessa che mi aiuta ad inquadrare meglio il tuo sogno. E' molto denso e ricco, e, come puoi immaginare, in questo contesto io posso solo darti uno spunto di riflessione.

L'impressione più forte che ne ricevo è determinata dalla tua solitudine nel lettino piccolo( simbolo di ritiro di amore adolescenziale, di solitudine appunto), quasi una situazione di isolamento che la presenza altrui non riesce a colmare, e nemmeno la tua buona volontà nel "svegliarti" per essere disponibile nei confronti del ragazzo, riesce a modificare.

Puoi chiederti se questa buona volontà agisce in te in automatico anche quando non è richiesta, e se a volte ti senti ricacciata nel tuo angoletto, non capita, non apprezzata. Il resto del sogno pare quasi un tentativo del tuo inconscio di sdrammatizzare la situazione con il ragazzo, di sfrondarla dell'emotività, delle aspettative e delle probabili proiezioni che forse già erano in atto in questa storia.

Questo ragazzo pare non interessato ad un'altra, ma nel sogno non pare interessato nemmeno a te...o meglio mostra un'indifferenza che però contrasta col suo trovarsi nella stanza con te ( vicino a te emotivamente o sentimentalmente o col pensiero). Inoltre l'immagine del tamponamento è simbolo di un "incidente" quindi di qualcosa di accidentale , non voluto, non ricercato coscientemente, e la denuncia sembra un modo per attribuire al altri la responsabilità, per trovare una soluzione ed un senso all'accaduto.

Se questo fosse il mio sogno io penserei di essere stata molto precipitosa nel giudicare la situazione e bollarla, e penserei che c'è dentro di me un aspetto un po'Critico che mi giudica quando non sono abbastanza "sveglia" ( per il timore di essere presa in giro ) ma mi giudica anche quando lo sono , perchè forse sono meno intuitiva, meno ricettiva, meno attraente. ....

Questo non c'entra col sogno, ma non riesco a tenermelo per me ;-)....hai pensato che forse il tuo amico se n'è andato dalla sala senza salutarti mentre tu ballavi, perchè era geloso? E che forse la sua risposta di essere in compagnia poteva ugualmente essere dettata dalla gelosia? Considera questa eventualità che appare quasi lampante a chi non è coinvolto.....
Spero in qualche modo di averti aiutato.
:-) Marni

Ros*** - 16 anni e 3 mesi fa
Registrati per commentare