Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Dinosauri e onde

Domanda

riproviamo..... ;)) ormai è una questione di principio... cara Marni, buongiorno! mi chiamo Francesca, ho 39 anni, sono un'insegnante e da più di dieci anni studio i simboli dei sogni. stanotte ho sognato questo: Mi trovo nella strada di fronte a casa, c'è la neve e noto delle grandi impronte a tre dita, dal diametro di circa un metro e forse più. Sono impronte di dinosauro e penso: "Ecco, questo l'ho già sognato". Arrivo ad un incrocio a "T" e lì la neve si trasforma in sabbia e c'è un buco dove ci sono delle statue, sempre di sabbia, e altre impronte. Guardo il tutto, ben sapendo che basta un'onda e tutto finirà, e infatti ne arriva una piccolina che ne distrugge una parte. Quindi mi giro, e torno verso casa. il sogno finisce qui... mi è capitato già di sognare dinosauri, uno dei quali, mi aveva detto:"cara Francesca, adesso ti racconto la storia del mondo" ma poi mi ero svegliata. Mi è anche capitato di sognare serpenti che mi parlano, come Joda di “Guerre stellari” oppure in altre occasioni serpenti che invece percepivo come pericolosi. Mi sembra di poter associare il dinosauro alla mia parte più primitiva- in questo periodo infatti sono riuscita a guardarmi e a riconoscermi in profondità con un percorso di ricerca interiore- ma questo simbolo mi lascia perplessa perchè mi sembra di girare attorno al significato senza riuscire ad afferrarlo per davvero.. tu che ne pensi? ti è capitato di interpretare altri sogni con i dinosauri? Per l’interpretazione forse può esserti utile anche un altro sogno di un paio di settimane fa. L’Onda Mi trovo a Venezia, è notte e sono in una piazza… l’atmosfera è bellissima, il clima è caldo, i lampioni sono illuminati, passeggio sotto i portici. Sollevo lo sguardo e vedo che avanza verso di me un’enorme onda e penso: “Questa volta arriva davvero”. E infatti l’onda mi travolge, sollevandomi. Io vengo sommersa e riesco anche a respirare, quando ne ho la possibilità. Nonostante abbia paura, so che non posso contrastarla, e so che non mi succederà nulla di male. La scena si ripete due volte, poi mi sveglio… Anche in questo caso il simbolo della grande onda ritorna; infatti l’avevo già sognato due anni fa, prima dello tsunami devastatore di dicembre. Nel sogno precedente però ero in riva al mare e aspettavo che l’onda arrivasse.

Risposta

Ciao Francesca io credo che il dinosauro che sogni si riferisca alla parte di te "antica" nel senso che forse sta con te da sempre ..una parte che ha un certo peso ed una certa forza nella tua psiche.

Forse questo dinosauro è simbolo dell'aspetto critico interiore che esite in te e che ha il potere di lasciare "impronte " cioè di influenzarti con i suoi giudizi rivolti a ciò che sei o che fai.

Cmq il tuo sogno denuncia fin dall'inizio una situazione di tristezza o angoscia esistenziale, forse una sorta di pessimismo nel quale il critico interiore- dinosauro può meglio attecchire ( e lasciare impronte).

La sabbia ugualmente sembra rimandare ad un senso di rassegnazione e di inutilità per quanto realizzi, alla consapevolezza che quanto compi o quanto costruisci può facilmente essere essere distrutto, annientato dal tempo o dalle emozioni....

Alle emozioni egualmente rimanda il tuo sogno con la grande onda..emozioni che forse temi abbiano il sopravvento anche sulle istanze più sicure più acculturate.

Forse il tuo percorso potrebbe volgersi anche verso un lavoro che riguardi il corpo e le pulsioni istintive a cui fanno riferimento i serpenti che sogni.

In bocca al lupo Marni

mil*** - 15 anni e 3 mesi fa
Registrati per commentare