Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Feci dalla bocca

Domanda

innanzitutti buongiorno, mi chiamo marta e ho 28 anni, sono prossima alla laurea in geologia, con specializzazione in geologia marina. questa notte ho fatto un sogno che mi è sembrato in qualche modo significativo, in quanto io spesso faccio dei sogni completamente slegati dalla realtà, questo invece era decisamente realistico. mi trovavo a passeggiare in una vigna, in quell'orario che è a metà tra il giorno e la notte, verso le 7 di sera. mentre parlavo con il proprietario della vigna, ad un certo punto mi rendevo conto che avevo la bocca piena di qualcosa che mi impediva di parlare e di sputarlo allo stesso tempo. cercavo di tirare fuori qualcosa con le mani, e ogni volta che riuscivo a togliere qualcosa si riformava. inoltre, quello che tiravo fuori dalla mia bocca si trasformava in feci. una cosa orribile. mi sentivo disgustata e scappavo su per una salita, fino ad arrivare al margine di un bosco. per arrivare al sentiero che limitava il bosco, molto cupo e fitto, dovevo arrampicarmi per una specie di gradino abbastanza alto, fatto di terra umida e foglie secche. mentre salivo continuavo a togliermi questa massa dalla bocca che si ricreava di continuo, e mi aggrappavo con le mani alle radici degli alberi per salire in alto. infine, arrivata quasi in cima, vedevo che sotto il terriccio e le foglie umide c'erano sepolti tutti i miei libri e giornalini di quando ero ragazzina... erano tutti umidi e rovinati e sporchi di terra, ma io dovevo assolutamente nascondermi per non far vedere cosa avevo in bocca. poi mi sono svegliata. la cosa che mi ha colpito appunto è proprio che solitamente i miei sogni parlano di lotte, di tsunami, di combattimenti contro qualcuno, comunque delle cose abbastanza astratte che non riesco a legare alla realtà facilmente. in questo caso invece il sogno era molto semplice, ma con un elemento di assurdo e inquietante che mi ha lasciata molto perplessa. la ringrazio anticipatamente per la risposta che mi darà (se possibilie, immagino che gliele arrivino moltissime!). grazie mille marta

Risposta

Ciao Marta, è un sogno molto sgrdevole il tuo e capisco ti abbia lasciata perplessa, ma se compi una buona analisi è facilmente collegabile a qualche cosa che probabilmente stai vivendo.br>
Infatti questo disagio e disgusto per le
feci che ti riempiono la
bocca devono farti riflettere sulla tua realtà..

Quando e come ti senti così?
Verso quale aspetto della tua realtà o verso quale rapporto ti senti incapace di esprimere ciò che realmente senti?
Senti che alcune emozioni sono dentro di te levitate ed ingigantite al punto che paiono soffocarti?
A chi devi dire cose e non riesci a farlo?
O..al contrario....
A chi hai detto cose così brutte che il tuo inconscio te le rimanda come feci?
Hai
"vomitato " parole cattive? E' possibile che alcune cose che hai detto o fatto ti abbiano fatta vergognare al punto da mettere in crisi l'immagine che hai di te stessa?
C'è qualcosa che riguarda il tuo passato che ti fa soffrire ?
Pensi di aver subito un'ingiustizia?
Ti sei sentita non capita non compresa?
C'è qualcosa di questo passato, un'immagine ideale appartenente alla tua famiglia che senti "sporcata", cambiata per sempre?

Penso che queste domande ti aiutino a focalizzare il problema e ti facciano comprendere ceh non è ritirandoti in te stessa che lo risolverai...
In bocca al lupo Marni

E-MAIL - 15 anni e 3 mesi fa
Registrati per commentare