Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Pesci volanti ed orca

Domanda

Ciao Marni, volevo raccontarti il sogno che ho fatto stanotte: mi trovavo in montenegro (devo andarci lunedi per lavoro e ci rimarrò fino a settembre...e sinceramente non ne sono entusiasta!!!) ero in macchina con alcune persone. non mi ricordo chi fossero, ma nel sogno le conoscevo bene. stavamo passando per una strada lungo la costa e guardando il mare mi sono accorta che c'erano tantissimi pesci volanti...quelli che saltano fuori dall'acqua! quindi guardavamo tutti estasiati questo spettacolo quando ad un tratto emerge in un salto un'enorme Orca!!! Saltando ci faceva arrivare addosso un'ondata d'acqua notevole e solo allora mi sono resa conto che stavo guidando e che stavo per fare un frontale con un camion che veniva nel senso opposto! nel sogno però non avevo paura! Il sogno è finito lì...almeno quello che ricordo! Che vorrà dire? Ti ringrazio per la risposta!!! Ciao e un bacio! Luisa

Risposta

ciao Luisa, in effetti il sogno è angosciante e secondo il mio parere espressione dei tuoi timori riguardo questo viaggio e questo soggiorno. Ci sono paure ma anche curiosità, voglia di sperimentare voglia "misurarti" con te stessa.

I pesci volanti possono essere considerati contenuti dell'inconscio che possono emergere in questa nuova situazione e che possono anche meravigliarti, possono anche sorprenderti e sorprendere chi sta vicino a te...sono le tue qualità e le parti di te inesplorate che, stimolate dal nuovo, possono prendere spazio.

Ma i pesci volanti rappresentano anche ciò che di bello e buono puoi aspettarti, mentre l'orca è un animale che viene considerato feroce e nel tuo sogno può essere il simbolo della "ferocia" altrui che ti spaventa, che temi possa divorare aspetti di te più fragili ed indifesi e provocare un'ondata di emozioni di sentimenti dificili da gestire.

Lo scontro frontale, come puoi immaginare è qualcosa che può seguire una situazione di paura discordia, malessere, in cui tu "guidi" con gli occhi rivolti ad altro..cioè in cui avanzi ed affronti il tuo lavoro e la vita sociale stando molto concentrata sulle tue sensazioni ed emozioni, su paure e timori.
In bocca al lupo per il viaggio e per tutto Marni

l.m*** - 15 anni e 8 mesi fa
Registrati per commentare