Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Un pallottola incastrata

Domanda

Cara Marni, ho fatto un sogno piuttosto strano! Non ricordo molto, mi è venuto in mente solo adesso... Credo di essere stata cn la mia famiglia e degli amici cari, quando qualcuno mi sparava in piena pancia. Subito mio papà mi portava in ospedale. Ero terrorizzata... Poi mi ritrovo da sola con un medico in sala operatoria: il medico era molto amichevole, non voleva farmi l'anestesia e io avevo paura di soffrire. Ma lui non volle farmela perchè non ce n'era bisogno: difatti la pallottola non mi aveva "perforata" ma era rimasta "incastrata" nel mio ombellico. Dopo avermela tolta ritornai da tutti. Forse non è nulla di che, ma il fatto è che è il secondo sogno dove mi sparano nell'arco di una settimana circa. Forse significa qualcosa... La ringrazio anticipatamente! Giulia

Risposta

Ciao Giulia, è vero... è la seconda volta che ti sparano, però c'è stato un cambiamento, un'evoluzione.....qui non muori, la pallottola non ti ferisce, non "perfora" ma è solo "incastrata"...

La mia impressione è che ci sia qualcosa di urgente che hai bisogno di recepire, un "incastro" a livello di sentimenti o familiare, qualcosa che forse ti fa paura...ma mentre in passato il timore del cambiamento era totale e paralizzante, ora, attraverso il sogno, e attraverso questa figura di medico (una parte di te che sa quello di cui hai bisogno) stai cominciando ad affrontare ciò che la vita ti riserva....

Questo medico ti mostra che non c'è bisogno di proteggersi dal dolore,che non hai bisogno di "anestesia" che è sufficiente togliere le cose "incastrate"...prova a pensare ai tuoi "incastri".....

Un caro saluto Marni

laj*** - 15 anni e 6 mesi fa
Registrati per commentare