Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Un uccellino che diventa bambino

Domanda

Buongiorno Marni, vorrei raccontarti un breve sogno di due notti fa, molto vivido che mi ha dato delle sensazioni quasi tattili. Colgo l'occasione per dirti che mi piace molto quello che fai e anche il modo in cui ti poni. Ecco il sogno. Ho sognato di essere in casa. Era casa mia, ma un po' diversa da quella reale, assomiglia forse alla casa che vorrei (anche se la mia mi piace molto), mi dava un senso di grande apertura, una maggiore "esposizione" con grandi finestre molto luminose che -allo stesso tempo- trasmettevano un senso di potenziale pericolo. Un uccellino era entrato in casa, volava basso. Sembrava avesse qualcosa che non andava. Osservandolo notavo che solo una delle ali si muoveva, l'altra forse era malata. Ad un certo punto non lo vedo più volare. Vado a cercarlo e lo trovo in una specie di nido (sempre dentro casa :) ) e pare che non ce la faccia più a volare. Decido di prenderlo in mano, è così fragile, non voglio fargli male e desidero che si fidi di me. Intendo prendermene cura anche se non so esattamente come. Tra l'altro avevo sentito dire che gli uccellini toccati dagli esseri umani, confondono il loro odore naturale e poi rischiano di non esser "riconosciuti" da quelli della propria specie. Non so proprio se questa informazione abbia senso, comunque decido che, per lo meno, se lo aiuto, potrà vivere e affrontare poi l'eventuale problema. Tra le mie mani l'uccellino non è più tale, è diventato un neonato. E' fragile come è normale che sia, non sembra malato, anzi è molto carino e ha un'aria simpatica. Gli piaccio. Adesso non mi sembra più un problema prendermene cura, so come fare o comunque, lo imparerò. Lo tengo in braccio e ci sorridiamo. Ci divertiamo della reciproca compagnia. Ciao e a risentirci! Marica

Risposta

Buongiorno Marica il tuo sogno mi è piaciuto molto e che lo trovo veramente positivo. Anche la buona sensazione che hai sentito, nonostante il pizzico di senso di pericolo legato ai momenti di insicurezza, mi confermano in questo, e mi fanno pensare che questo sogno stia elaborando una fase di passaggio importante nella tua vita.

La boa dei 40 anni è infatti un momento fondamentale ..la metà della vita è passata..si cominciano a fare un po’ di bilanci, si hanno ancora tante aspettative, ma forse anche rimpianti, oppure timore di non riuscire a realizzare i propri sogni o di avere speranze vane.

Perché il tuo sogno è così importante ? Perché, a mio avviso, è un viaggio di scoperta della tua vulnerabilità, e quindi una scoperta della parte più preziosa e più nascosta di te. Con un finale che ha l’aspetto di un vero messaggio e di una indicazione a procedere.

Ma andiamo con ordine : la prima scena sei nella casa con le grandi finestre, e questo mi dice che sei una persona curiosa e tendenzialmente aperta verso il mondo e verso gli altri, ma hai anche spesso paura di essere ferita. Vorresti aprirti alle novità, vorresti fare anche di più , nello stesso tempo hai dei timori ..forse timore di non essere abbastanza, di non essere all’altezza ..insomma “voli basso”… e vorresti esser rassicurata o esser più sicura di te.

L’uccellino rappresenta un nuovo elemento che in questo momento sta emergendo , può essere qualcosa di oggettivo relativo alla tua vita di relazione ( una persona che ti si è avvicinata e che ti incuriosisce e ti attira) ma io sono più propensa a considerarlo un sentimento interno, un aspetto di te “vulnerabile” e ferito che sta cominciando a risalire dall’inconscio e che ha bisogno di essere da te riconosciuto.

Un uccellino con un’ala che non si muove è un uccellino “ferito”, un uccellino ferito non può volare In effetti nel sogno l’uccellino non può più volare.

L’uccellino che non può più volare è l’immagine metaforica di ciò che tu sei in alcuni momenti: un uccellino che ha in sé l’energia e la voglia di volare, ma che forse a volte non riesce, o che si stente sfinito o che si sente troppo messo alla prova. Questo nido in casa equivale a il tuo bisogno di calore e di ritiro di alcuni momenti, al bisogno di non esserci più per nessuno e dedicarti solo a te stessa..

E nel sogno quello che fai è molto importante e significativo: desideri che l’uccellino si fidi di te. Questo significa che sei pronta per vedere la parte di te più intima e vulnerabile e per conoscerla e prendertene cura. Sto parlando di un Sé psichico che viene chiamato bambino interiore che corrisponde alla parte di noi legata a ciò che siano stati come bambini, alla fragilità, ma anche alla gioia all’empatia, all’essenza…

Questo uccellino è il tuo primo contatto con il puer aeternus. E come decidi di averne cura ecco che il simbolo si chiarisce meglio e si trasforma in un bambino con cui riesci subito ad instaurare un buon contatto. Il neonato nei sogni indica, come dicevo prima, il puer aeternus con tutte le sue qualità di ricchezza interiore, ma fa riferimento anche ai progetti che puoi avere per il futuro ( progetti che devono crescere) e visto che non hai figli può indicare anche un bambino reale, di cui una parte di te legata all’istinto viscerale di femmina sente il bisogno.

IO credo che il sogno ti stia dicendo di aver cura e attenzione a te. I tuoi progetti di studio e lavoro sono molto belli, ma cerca di considerare anche la quota di “fatica” che comportano. L’ultima immagine del sogno dove tieni il bambino in braccio e vi divertite della reciproca compagnia , è un bel messaggio…fai qualcosa per te, ma qualcosa in cui tu non si costretta a metter da parte il tuo bambino interiore, in cui ci sia quindi anche una parte di leggerezza e di divertimento, per quanto possibile.

Questi sono i “conti” più importanti che puoi fare. Non ti dimenticare della tua bambina interiore perché il rischio è proprio quello di non “riuscire più a volare”
Spero di averti aiutato . ti mando un caro saluto e in bocca al lupo per tutto
Marni



________________________________________
La mia risposta ti iscrive automaticamente al gruppo di Amici della Guida sogni ed alla NEWSLETTER e ti dà il diritto di ricevere gratuitamente tutti gli aggiornamenti.
________________________________________

Marica - 11 anni e 3 mesi fa
Registrati per commentare