Questo sito contribuisce alla audience di

La Catalogna

La regione più visitata della Spagna, è anche uno dei motori dell'economia del paese.

Pirenei Catalogna

La Catalogna (Cataluña in spagnolo, Catalunya in catalano), è una comunità autonoma della Spagna nord-orientale, affacciata a est sul Mar Mediterraneo e confinante a nord con la Francia e il principato di Andorra, a sud con la Comunidad Valenciana e ad ovest con l’Aragona. Ha quattro province: Barcellona, Girona, Lleida e Tarragona. La capitale è Barcellona.

Lungo la costa troviamo due catene montuose parallele, le Cordilleras Costeras, intervallate da pianure, che si congiungono a nord con i Pirenei, che dal mare si estendono verso ovest. Questo insieme di sistemi montuosi delimita una zona centrale generalmente più pianeggiante. Il fiume più importante è l’Ebro, il cui delta, con il suo particolare habitat lagunare, è un parco naturale. In Catalogna non vi sono laghi di particolare importanza.

Il clima è molto vario a causa delle importanti differenze tra le diverse aree geografiche. È montano nella zona dei Pirenei, mediterraneo lungo la costa e continentale nella pianura centrale.

CatalognaColonizzata dai greci prima, venne conquistata dai romani, che fondarono Tarraco (Tarragona), una delle principali città dell’Hispania. La Catalogna, insieme alla vicina Aragona formarono, a partire dal medioevo, il Regno d’Aragona. Quando il re Ferdinando II d’Aragona e Isabella I di Castiglia si unirono in matrimonio, si sancì l’inizio del Regno di Spagna. Nel XIX secolo ebbe inizio un’intensa industrializzazione, continuata fino ad oggi. A partire dal 1939, sotto la dittatura di Franco, la Catalogna fu privata della sua autonomia e ogni espressione della cultura catalana venne fortemente limitata o proibita. Con la fine del regime e il ritorno della democrazia, alla fine degli anni ‘70, la Catalogna recuperò la sua autonomia politica e culturale, oggi fortemente protetta e sviluppata.

Economicamente, la Catalogna è uno dei motori della Spagna, ed è sempre stata la regione col PIL più alto, fino al 2009, quando fu superata dalla comunità di Madrid. I settori più sviluppati vi sono l’industria, l’edilizia e il turismo; in quest’ultimo in particolare primeggia rispetto alle altre regioni spagnole, essendo quella che riceve il maggior numero di turisti.

La Catalogna è interessante turisticamente per svariati motivi. I Pirenei offrono spettacolari panorami e piste di sci mentre il litorale, soprattutto la Costa Brava, è disseminata di belle spiagge, scogliere e paesi pittoreschi. Il patrimonio naturale catalano è ricchissimo, con più di una dozzina di aree protette, e altrettanto ricco è quello monumentale.

BarcellonaBarcellona è una delle destinazioni turistiche più amate in Europa e a livello mondiale, con le opere architettoniche uniche del modernismo catalano, un centro storico medievale intatto, disseminato di chiese gotiche, le vivaci Ramblas, le strutture olimpiche e una vita notturna e culturale tra le più attive in Europa. Tra le altre città d’arte primeggiano la splendida Girona e Tarragona.

Infine la Catalogna annovera ben sette Patrimoni dell’Umanità UNESCO: le opere di Antoni Gaudí, il monastero di Poblet, il Palau de la Música Catalana e l’Ospedale di Sant Pau, il complesso archeologico di Tárraco e le chiese romaniche catalane della Vall de Boí.

La gastronomia catalana è tipicamente mediterranea. Tra i piatti tipici troviamo il pa amb tomàquet (pane al pomodoro), simile alla nostra bruschetta, le caragolls a la llauna, lumache servite con salsa piccante e la celebre crema catalana.

Pirenei CatalognaBarcellonaCosta BravaSitgesCatalognaCatalogna BalloIndustria CatalognaCatalogna mappa pliticaCatalogna mappa fisicaCatalogna gastronomiaBandiera Catalogna

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • Profilo di margaflores

    margaflores

    07 Jan 2011 - 14:08 - #1
    0 punti
    Up Down

    Che posti stupendi…l’anno scorso ho fatto un tour della Catalogna e devo dire di essere rimasto veramente soddisfatto. Se volete un piccolo consiglio economico, pernottate in appartamento invece che in hotel, risparmierete veramente tanto. Io sono partito con un paio di amici ed il sito di appartamenti Barcellona mi ha aiutato enormemente.

Ultimi interventi

Vedi tutti