Questo sito contribuisce alla audience di

Il product placement: che cosa è?

Sentite l'insopprimibile voglia di bere un Dom Perignon del '56 ma non sapete esattamente perché? Pensateci bene: vi è per caso capitato di veder passare dal video Mr Bond negli ultimi 3 giorni?

Il product placement è proprio questo. Inserire all’interno dei un’opera cinematografica o televisiva il prodotto che si desidera pubblicizzare.

Non è vero e proprio spot, dunque, ma sempre di una forma di pubblicità visiva si tratta. La storia del product placement è lunga, forse ne avrete sentito parlare con il nome di pubblicità occulta. Ma la valenza, in questo caso, è di solito negativa.

In realtà, sta nella natura stessa della pubblicità l’essere veicolati all’interno di un contesto che, per la maggior parte del tempo, con il prodotto pubblicizzato non ha nulla a che fare. L’idea di un canale interamente dedicato alla trasmissione di spot non potrebbe mai funzionare. Mancherebbe il cavallo di Troia dentro cui inserire il prodotto che si desidera promuovere. Il product placement non fa altro che estremizzare questa caratteristica, inserendo il prodotto all’interno di un contenitore, per esempio il film, che noi abbiamo scelto di vedere e a cui prestiamo tutta la nostra attenzione.
Di seguito, trovate alcuni dei siti più interessanti sull’argomento.