Questo sito contribuisce alla audience di

Ho visto un Re

Carlo D'Amicis, Ho visto un re. Luciano Re Cecconi, l'eroe biancoazzurro che giocava alla morte ed è morto per gioco, Limina 1999

Ho visto un re è il romanzo della vicenda umana e sportiva di Luciano Re Cecconi, infaticabile centrocampista nella Lazio che vinse lo scudetto nel ‘74, ucciso per un tragico equivoco, poco più di due anni più tardi, in una oreficeria romana. Da una parte, la vita di Luciano Re Cecconi descritta attraverso un racconto in prima persona, che si avventura nelle pieghe più nascoste della personalità del campione.
Dall’altra, il racconto della memoria autobiografica, dalla prima volta allo stadio Olimpico alle partite solitarie nel salotto di casa, dagli allenamenti all’oratorio all’incontro con la squadra del cuore durante un ritiro.

Le categorie della guida