Questo sito contribuisce alla audience di

La Battaglia d'Inghilterra - parte 1°

il primo di una serie di interventi su questo epico momento storico

Con questo intervento la nostra Guida inizierà la trattazione di un evento della Storia dell’Aeronautica, che viene da sempre, giustamente, rivestito di una certa importanza: La Battaglia d’Inghilterra.

Il rilievo che tale evento ebbe sull’andamento politico della Seconda Guerra Mondiale è noto, e non è il caso di approfondirne i lati storiografici in questa sede; tuttavia da questi avvenimenti viene fuori la conferma di teorie e lo stavolgimento di altre, per le quali, da quella estate del 1940, le guerre dell’uomo non sarebbero più state la stesse.

Preferisco dare a questo argomento un taglio a capitoli, per la vastità degli argomenti che andremo a trattare, inoltre, per ogni argomento, ci sarà un riferimento e un link, ad altri interventi sulla stessa guida, in modo da articolare parallelamente la trattazione storica e tecnica dei mezzi, delle tecniche e delle tecnologie che furono applicate in questo drammatico momento della Storia del secolo appena trascorso.

Avremo così che mentre si parla ad esempio dell’inizio della Battaglia, un link ci condurrà all’intervento che tratterà della disposizione in campo degli avversari eserciti e aeronautiche, e un altro ci condurrà ai mezzi messi in campo.

Ovviamente sarà aperta una discussione nel forum sull’argomento, per coinvolgere i visitatori in prima persona.

In questo primo intervento delineiamo quindi come si svilupperà questa serie di interventi:

- La Battaglia d’Inghilterra: resoconti e Storia
- Le forze opposte:

Germania
Gran Bretagna
CAI - corpo di spedizione italiano
- Mezzi

Hawker Hurricane
Messerschmitt Bf 109 E
Supermarine Spitfire Mk I
Dornier Do 17 Z
Heinkel He 111 H
Junker Ju 88A
Junkers Ju 87B Stuka
Messerschmitt Bf 110
Fiat G50 bis
Fiat CR42
Fiat BR 20 Cicogna
I personaggi
Le tecnologie
Conclusioni
La BdI nel cinema e nell’editoria
Da tutto questo spero possa emergere un quadro abbastanza completo, anche se non esauriente, che possa comunque indirizzare il visitatore della Guida, e stuzzicare la sua voglia di proseguire nello studio dell’argomento attraverso i link e i suggerimenti di lettura.

(continua)

(l’immagine è un dipinto di Ronald Wong)