Questo sito contribuisce alla audience di

Assoclearance, l'associazione italiana che assegna gli slot

ASSOCLEARANCE è l’Associazione, con personalità giuridica, indipendente e senza fine di lucro preposta dallo Stato Italiano all’esecuzione dei compiti previsti all’articolo 4 del regolamento[...]



ASSOCLEARANCE è l’Associazione, con personalità giuridica, indipendente e senza fine di lucro preposta dallo Stato Italiano all’esecuzione dei compiti previsti all’articolo 4 del regolamento europeo 95/93 del 18 gennaio 1993 e successive modifiche relativo all’assegnazione delle bande orarie (slots) che detta: “Norme comuni per l’assegnazione di bande orari negli aeroporti coordinati”.

Il Ministro dei Trasporti, con il proprio Decreto n. 44/T del 4 luglio 1997, ha affidato ad Assoclearance la responsabilità della gestione delle bande orarie (slots) sugli aeroporti Italiani in applicazione di quanto stabilito a livello comunitario dal Regolamento CEE 95/93 creando : “…..una struttura in grado di gestire la capacità degli aeroporti congestionati della Comunità sulla base di criteri di assegnazione ispirati a principi di trasparenza, imparzialità e non discriminazione.”

Si intende per Slot l’orario programmato d’arrivo o di partenza disponibile o assegnato per un movimento aereo in una certa data, in un aeroporto coordinato.

Aeroporti Coordinati (per i quali l’assegnazione preventiva degli slot da parte di Assoclearance è indispensabile) designati sono: Bergamo, Cagliari, Catania, Firenze, Milano-Linate e Malpensa, Napoli, Palermo, Pisa, Roma-Ciampino e Fiumicino, Torino, Venezia, e solo per la stagione estiva Lampedusa e Pantelleria.

Aeroporti ad orari facilitati (per i quali il coordinatore ha soltanto la funzione di facilitare la programmazione tenendo conto della capacità disponibile) designati: Bologna.