Questo sito contribuisce alla audience di

Aerei caccia o aerei d'attacco? Storia di due miti - 3 -

La corsa alla velocità, invece, caratterizzò il periodo degli aerei di terza generazione (fine 1950 - inizio 1970). Una volta superato il muro del suono, l’obiettivo fu quello di arrivare a Mach[...]

Aerei caccia o aerei da attacco?

La corsa alla velocità, invece, caratterizzò il periodo degli aerei di terza generazione (fine 1950 - inizio 1970). Una volta superato il muro del suono, l’obiettivo fu quello di arrivare a Mach 2.

In questo lasso di tempo, attraversato dalle guerre arabo-israeliane e dalla guerra del Vietnam, gli F-4 Phantom americani, i Mig-21 e i Dassault Mirage III francesi furono i nuovi padroni dei cieli. E fu proprio il progetto rivoluzionario dell’F-4 americano a iniziare l’era dei cacciabombardieri come aerei multiruolo.

Durante la guerra del Vietnam, i Paesi produttori di aerei da combattimento si dovettero confrontare con le nuove sfide che erano venute alla luce proprio nel conflitto. Da questo momento in poi Usa e Urss iniziarono a contendersi il predominio dei cieli.

Da una parte i sovietici avevano scoperto che i loro MiG-17/-19/-21 avevano un’autonomia troppo corta per un aereo moderno, gravi mancanze nell’elettronica, non avevano un buon radar per l’inseguimento dei bersagli, nessuna capacità di navigazione indipendente e carenze nella capacità di colpire i bersagli oltre il raggio visivo; dall’altra gli americani che si erano resi conto di aver avuto troppa fiducia nei nuovi concetti di combattimento aereo (radar di bordo avanzato, armamento missilistico, grande componente elettronica), tralasciando invece precedenti concezioni che si erano rivelate ancora necessarie, come la maneggevolezza, la leggerezza e l’uso di una mitragliatrice di bordo per i combattimenti ravvicinati. A volte avere l’idea vincente non assicura avere l’aereo vincente.

Ecco che nacquero i MiG-23 Flogger, i MiG-25 Foxbat, i Tupolev Tu-128 e Sukhoi Su-15 aggiornati, mentre negli Usa nascevano quelli che sarebbero stati gli aerei caccia di maggior successo nei 30-40 anni successivi: l’F-14 Tomcat, l’F-15 Eagle, l’F-16 Fighting Falcon e l’F/A-18 Hornet.

Aerei caccia o aerei da attacco?Aerei caccia o aerei da attacco?Aerei caccia o aerei da attacco?Aerei caccia o aerei da attacco?Aerei caccia o aerei da attacco?Aerei caccia o aerei da attacco?Aerei caccia o aerei da attacco?