Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Soggetto della e-mailLicantropia ed oligofrenia

Domanda

Il testo della tua emailRingraziando per la precisione e la chiarezza delle risposte precedenti il sottoscritto desidererebbe gentilmente chiedere se la Licantropia risultasse essere una patologia specifica o se invece i famigerati licantropi non fossero altro che dei volgarissimi deficienti da manicomio criminale scacciati nei boschi dalle loro stesse famiglie nelle zone rurali, i quali, eccezionalmente, fossero riusciti a sopravvivere individualmente allo stato selvaggio riuscendo unicamente ad imitare i versi degli altri animali (lupi compresi).

Risposta

La licantropia è una malattia isterica molto rara. Le leggende sulla Licantropia e in generale le metamorfosi dell'uomo che si trasforma in animale, nel caso particolare in lupo, hanno origini lontane e hanno dato luogo anche a molti capolavori nella letteratura e anche nel cinema. La paura dell'uomo di trasformarsi in animale è stata sempre molto forte nel passato. Secondo me una malattia che ha suscitato spesso queste leggende e queste fantasie fu la "rabbia". Malattia terribile trasmessa dal morso degli animali rabbiosi che si dovevano abbattere e l'uomo se veniva infettato era molto pericoloso perché a sua volta poteva mordere e infettare altri suoi simili; moriva in maniera atroce.Pasteur impressionato da piccolo da questa terribile malattia, fece ricerche da adulto sul virus fisso ed è sua la preparazione del vaccino antirabico . vedi tra i personaggi di rilievo dei miei interventi questo grande microbiologo.
Paracelsa

gri*** - 14 anni e 2 mesi fa
Registrati per commentare