Questo sito contribuisce alla audience di

Wesley Clark for President! Dice Madonna...

Alla bionda Material Girl piacciono gli ex-generali del Pentagono

Il generale Wesley K. Clark

Strano ma vero: Madonna, in marzo al centro dello scandalo per il video del singolo American Life dichiaratamente anti-Bush, ha intenzione di incontrare il candidato democratico Wesley K. Clark.

Fin qui nulla di strano per l’antimilitarista popstar, se non fosse che Clark non è un uomo politico qualsiasi negli States: è il pluridecorato generale a quattro stelle dell’U.S. Army che guidò la NATO nei massicci bombardamenti ai danni della Serbia di Slobodan Milosevich (operazione Allied Force, marzo-giugno 1999).

Tra le varie specializzazioni ottenute, ricordiamo che Clark ha seguito il corso di Ranger nel 1968 e ha combattuto con valore in Vietnam, rimanendo gravemente ferito nel febbraio 1970.

Riguardo la minaccia del Terrorismo di matrice islamica, la sua visione non pare poi lontana anni luce da quanto fin qui messo in atto dagli strateghi di Rumsfield. La possiamo brevemente riassumere così: Special Forces, Special Forces ed ancora Special Forces…