Questo sito contribuisce alla audience di

Ruthless, operazione

Seconda guerra mondiale

Il piano segreto denominato Ruthless (senza pietà) fu elaborato durante la Seconda guerra mondiale da Ian Fleming per catturare le chiavi di decifratura di Enigma nella versione navale.
Un bombardiere Heinkel, precedentemente catturato e con un equipaggio perfettamente padrone della lingua tedesca, avrebbe dovuto simulare un ammaraggio d’emergenza nel Canale della Manica nei pressi di una nave nazista nel tentativo di entrare in possesso dei preziosi cifrari.
Poiché di norma una nave della Kriegsmarine rimaneva lontana dalla propria base per parecchio tempo, i crittoanalisti di Bletchley Park avrebbero così avuto qualche settimana di lavoro indisturbato.
L’ardita operazione fu però prima rinviata e poi annullata definitivamente con grande disappunto di Alan Turing.

Ultimo Aggiornamento: 26/12/2006