Questo sito contribuisce alla audience di

La Rivoluzione Militare

Le innovazioni militari e il sorgere dell'Occidente

Fra il XVI e il XIX secolo alcuni
paesi (Spagna, Portogallo, Francia, Olanda, Inghilterra) riuscirono ad estendere
il proprio dominio su buona parte del pianeta sfruttando la superiorità militare
dell’Europa occidentale sui popoli degli altri continenti.

Partendo dal cambiamento delle
strategie belliche nei conflitti europei dovuto all’innovazione tecnologica, il
saggio di Parker spiega i motivi che hanno portato all’egemonia globale
dell’Occidente.

Lucida e dettagliata, l’opera è
scritta in modo da essere godibile anche dai non addetti ai lavori.

Numerose note al termine di ogni
capitolo permettono di approfondire ulteriormente l’argomento. A tal proposito
segnaliamo agli interessati il classico “Vele e cannoni” dello storico
dell’Economia Carlo M. Cipolla (1922-2000), edito sempre da il Mulino.

Edizione originale: “The Military
Revolution. Military
Innovation and the Rule of the West, 1500-1800”

Società editrice il Mulino €
12,00

ISBN 88-15-10782-7

Ultimo
Aggiornamento:
27/12/2006

Link correlati