Questo sito contribuisce alla audience di

Fondazione Italiani Americani a Nettuno

Creata "con il proposito di rafforzare i legami fra gli italiani e gli americani e valorizzare gli insostituibili elementi con i quali i due popoli hanno reciprocamente arricchito la loro cultura, la loro civiltà e la loro umanità"

DUKW a Porto Empedocle, 1943

Nasce a Roma la Fondazione Italiani Americani e il primo evento ufficiale si terrà proprio il 25 aprile, Festa della Liberazione.

Una delegazione si recherà al Sicily-Rome American Cemetery Memorial di Nettuno in ricordo di chi cadde nelle grandi operazioni anfibie che portarono alla liberazione di Roma nel giugno 1944.

Operazione certamente lodevole, ma non è del tutto chiara la fuoriuscita dei fondatori dalla già esistente Fondazione Italia USA.

Da quanto si legge “per insanabili divergenze con il segretario generale sulla gestione contabile e amministrativa”.

Una cosa però è certa: siamo in Italia, non negli USA…

Referenze Fotografiche: U.S. Army/Archivio Mazzanti

Ultimo Aggiornamento: 23/07/2009

Ingresso principale, Nettuno 2008

Ingresso principale, Nettuno 2008Area cimiteriale, Nettuno 2008Area cimiteriale, Nettuno 2008Area cimiteriale, Nettuno 2008Memoriale, Nettuno 2008Brothers in Arms, Nettuno 2008

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • Giovanna64

    07 May 2009 - 22:16 - #1
    0 punti
    Up Down

    Guardando i due siti della Fondazione Italia USA e di quella dei “fuoriusciti” mi pare chiaro per dirla all’americana che quella degli Italiani Americani è una “single man organization” molto, molto artigianale (direi quasi casalinga) rispetto quella che definite la già esistente Fondazione Italia USA, che mi pare continui tranquillamente la sua attività.