Questo sito contribuisce alla audience di

Beginenhof

Vetrata colorata, spazi verdi e sale comuni. A berlino un condominio pensato per donne indipendenti. Ideatrice del Beginenhof è Jutta Kamper, 74enne sociologa, che ha inaugurato alla fine del 2007 un co-housing, unico nel suo genere in quanto a caratteristiche, storia ed obiettivi.

Mette insieme 53 donne single tra i 40 e 73 anni, provenienti da tutta la Germania che hanno deciso di stabilirsi a Berlino.

Il progetto nasce nel 2000 ma diventa realtà solo da pochi mesi, cioè quando sono terminati i lavori di costruzione dell’edificio che il gruppo ha progettato su misura delle proprie esigenze.

Jutta ed altre 3 donne hanno cercato per anni degli investitori per concretizzare il progetto, e finalmente nel 2005 Kondor Wessels, unico lui della storia, ha autorizzato la costruzione dell’edificio investendoci 10 milioni di euro, riconoscendo nel Beginenhof un modello abitativo contemporaneo di successo; il terreno è stato messo a disposizione dall’amministrazione cittadina.

Nel giro di pochi mesi gli appartamenti sono stati venduti a signore e 53 donne sono diventate proprietarie di appartamenti luminosi e moderni, la facciata non ha pareti, ma vetrate colorate che nei giorni di sole riflettono giochi di colore. Il progetto architettonico è stato realizzato da Barbara Brakenhoff, prevedeva il coinvolgimento delle acquirenti alla concezione del proprio appartamento.

Al Beginenhof l’unica regola è che la proprietà sia femminile agli uomini viene permesso di entrare come ospiti o coinquilini.

Sebbene queste donne siano di diversa età e di stato civile sono accumulate da un alto livello di istruzione, al cui interno i rapporti di buon vicinato sono basati su solidarietà e rispetto, compreso la voglia di scambio culturale.

Vi sono spazi in comune, plurifunzionali che a seconda delle volte diventa palestra o sala riunioni; una lavanderia, un giardino e una terrazza.

Nella bacheca sono appesi foglietto di proposte corsi, passeggiate, acquisti biologici o serate letterarie.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti