Questo sito contribuisce alla audience di

Poesia cinese

Una poesia dell'epoca Tang, autore: Du Fu

Tutti divisi dispersi

Dalle vedette il tamburo ferma i viandanti.
E’ già l’ autunno.E’ nel grido dell’oca selvatica,
nella rugiada candida,nel chiaro della luna
che splende,qui sul confine,come al mio paese.

Ma noi fratelli,tutti divisi,dispersi,
sanza una casa ove chieder di vivi e di morti,
e mai notizia che ci raggiunga,da quando
la guerra amara più non lascia tregua.

Du Fu