Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Rapporto tra papà e figlia di un anno

Domanda

Mia figlia di un anno sta attraversando una fase di mammite acuta e quando sono in casa non si vorrebbe staccare un solo minuto da me, neache per andare in braccio al papà (affettuosissimo con lei e divertentissimo). Però, se la vesto per andare ad accompaganre il papà a portare fuori il cane(mentre io rimango in casa), non solo si precipita in braccio a mio marito sorridendo, ma non ha alcuna difficoltà a staccarsi da me. C'è qualche spiegazaione diversa dall'"orrendo sospetto" che sia opportunista (seppure a modo di bimbo). Vorremmo saperne di più, specie perchè il papà è piuttosto dispiaciuto per questo comportamento. Grazie. Cristina

Risposta

Gentile Cristina,

è una situazione molto comune quella che mi espone e che vede coinvolti molti papà "delusi" dal poco attaccamento dimostrato dal figlio. In generale, è necessario essere pazienti e continuare a creare situazioni di contatto con la bambina come l'accarezzarla, il parlarle, prenderla in braccio anche cambiarla, farle il bagnetto, soprattutto partecipando alla vita domestica e familiare cercando di passare del tempo da solo con la bambina. Spesso infatti i papà forniscono affettuosità "tattili" come carezze, baci oppure situazioni di divertimento e gioco (che vanno comunque benissimo) ma per entrare più profondamente in relazione col bambino è necessario condividere i vari momenti della sua vita come la pulizia, l'alimentazione, il parlare molto col bambino. Conoscendo più a fondo la bambina, sarà possibile interagire in modo più armonico con lei rispondendo ai suoi comportamenti, al suo umore e alle sue capacità cognitive in modo positivo e più sollecito e questo porrà le basi per un maggiore attaccamento. All'inizio ci vorrà un pò di pazienza e un pò di tempo per vedere i primi segni di un maggiore attaccamento ma insistendo senza ansie, con serenità e fermezza e creando maggiori occasioni di condivisione con la bambina, il rapporto col papà migliorerà. Cordiali saluti

ali*** - 17 anni e 6 mesi fa
Registrati per commentare