Questo sito contribuisce alla audience di

Rebirthing e Respirazione Metacorporea

Ecco un primo intervento della Bluevolution che ci darà ulteriori "strumenti" per lo Sviluppo Personale passando dal BenEssere.

CHE COSA SONO IL REBIRTHING E LA RESPIRAZIONE METACORPOREA

IL REBIRTHING

Nato negli Stati Uniti intorno alla metà degli anni settanta da Leonard Horr, trova la sua origine nella tradizione millenaria orientale e nello yoga, dove la respirazione veniva usata come strumento di purificazione ed elevazione spirituale.

E’ un particolare tipo di respirazione, detta circolare perché senza pause tra inspirazione ed espirazione, rilassante ed energizzante. E’ un metodo completo, semplice e diretto, utile per allentare tensioni, per accedere al nostro mondo interiore, per liberare le emozioni represse e risolvere così conflitti, fino ad attingere alle naturali e profonde energie che appartengono ad ognuno di noi.

Diffuso in tutto il mondo, il rebirthing è oggi uno strumento di crescita personale e consapevolezza emozionale il cui scopo è quello di accrescere il benessere fisico, mentale ed emotivo portando alla luce il sentire dell’anima e liberare così la parte più sana e creativa di ogni individuo.

LA RESPIRAZIONE METACORPOREA

Sviluppata direttamente dal Dott. Gian Marco Carenzi, fondatore dell’Istituto di Counseling Integrato e Respirazione Metacorporea - Oceano Sintesi di Milano, si basa sul concetto che il nostro corpo è la sede delle nostre emozioni.

Dal concepimento in poi la cellula si informa mentre si forma e noi immagazziniamo, sotto forma di memorie cellulari, i sentimenti, le emozioni e le sensazioni che hanno costituito il nostro scenario di nascita o con le quali ci siamo confrontati. Entrare dolcemente in contatto con queste sensazioni è un modo per liberare corpo e mente da condizionamenti favorendo la libera espressione del proprio modo di essere più intimo e vero. Il respiro, dolcemente guidato, facilitando l’identificazione dei blocchi energetici situati nel corpo, permette all’organismo di purificarsi sia mentalmente che fisicamente. Ciò favorisce il ripristino del naturale livello di energia, un maggior benessere psicofisico ed emozionale ed una presa di coscienza delle proprie naturali potenzialità.

Non si tratta di una terapia medica o psicologica, ma è il naturale processo verso lo scioglimento di blocchi e tensioni per liberare la parte più sana e creativa di ogni individuo permettendo nel contempo a chi la pratica di sperimentare sensazioni di gioia e abbandono. Dopo una seduta di R. M. il corpo, la mente ed il sistema nervoso sono in uno stato di profondo rilassamento, chiarezza ed energia vitale.

Link correlati