Questo sito contribuisce alla audience di

Pillola di FormAzione n. 153

AZIONI E DOMANDE..... PARENTI STRETTI

L’entrare in azione oppure no è fortemente dipendente dalle domande specifiche che ti fai. Ti faccio un esempio: vedi una bella persona con cui vorresti uscire, ti domandi come potresti fare per iniziare un discorso, magari succede anche che spesso ti blocchi e nella tua testa nascono spontaneamente domande di questo tipo “Che cosa succede se questa persona mi respinge, o si secca per il mio approccio???”.
Se così fosse, è piuttosto probabile che passerai attraverso una serie di valutazioni che ti porteranno a non cogliere l’opportunità….
Chiediti invece: “Non sarebbe bello conoscere questa persona?”, “Quanto mi divertirei a conoscere questa persona e stringere una bella amicizia”, queste domande sicuramente ti guideranno a cogliere il momento e a non perdere l’occasione.
(Roberto Re)

PILLOLA DI SAGGEZZA

“Non si può trasformare il buio in luce e l’apatia in movimento senza emozione.”
(Carl Jung)