Questo sito contribuisce alla audience di

Cosa farai..da piccolo?

Dal passato al futuro...per liberare il Potere Personale nel presente

Quando si era bambini una delle domande più frequenti che ci veniva posta era:
 
cosa vuoi fare da grande?”
 
Da “grandi” ci viene spesso ricordato che “…se non si diventa come bambini…”
 
Immagina per un momento di diventare ADESSO bambino, con i tuoi sogni, i tuoi
pensieri, le tue emozioni…ci sei?…e di pensare a te cosa vorresti fare da grande…
 
all’età che hai adesso…
 
…pensaci…lascia andare la mente…è solo un pensiero che si sviluppa secondo dopo secondo,
anzi ogni tre secondi, ciclicamente…più precisamente…
 
…con chi staresti?
…che ambiente frequenteresti?
…in quale città abiteresti?
…che lavoro svolgeresti?
…che sport praticheresti?
…che libri leggeresti?
…che musica ascolteresti?
…che colori, che oggetti, con quali mobili arrederesti la tua casa?
…cosa vorresti passare il tempo con i tuoi cari?
…come trascorresti il tuo tempo?
…con quali cibi ti nutriresti?
…a chi eviteresti?
…cosa non faresti mai?
 
…e così via con quello che ti viene in mente.
 
Ok! Adesso ritorna ad essere “grande”.
 
Trovi e provi delle differenze?
Prendi un foglio di carta ed una penna e scrivile: ti farà bene!
 
Mentre fai questo, mi sto chiedendo:  ma non eri sempre tu che provavi, vedevi e sentivi
le cose che scrivi del bambino…che SEI TU ADESSO?
 
Cosa ti impedisce dunque di INIZIARE ADESSO a lasciare fluire il tuo POTERE PERSONALE che
hai individuato? E’ il tuo Filone d’Oro! E’ la tua Miniera di Diamanti!
 
Lascia stare i motivi per cui non puoi o non è possibile, sappiamo delle scelte che hai fatto…
e di quelle non fatte. Di come la realtà sia diversa dall’immaginazione e dai desideri…
…ma se a tutto questo, come un gomitolo di lana, iniziassi a tirare il capo?
 
Cosa potrebbe accadere? Già…lo intuisci…anzi lo sai già!
 
Andiamo a giocare insieme? Ok!
 

M@urizio Fiammett@ (((joy/)))
Guida di Supereva.com in Sviluppo Personale
http://guide.supereva.com/sviluppo_personale
mflife@supereva.com
———————————————————————–
“…il tuo successo è il mio successo…”
———————————————————————–