Questo sito contribuisce alla audience di

Il potere terapeutico della preghiera

Eccovi un contributo della collega Guida Anna Russo riguardante la Preghiera. Così, con le parole di Santa Teresa d’Avila, riporta: “La preghiera è un esercizio d’amore, un frequente intrattenimento da solo a solo con Colui da cui sappiamo di essere amati”. In calce all'intervento degli interessanti link per l'approfondimento











La preghiera, in particolare l’orazione mentale, produce cambiamenti positivi nel corpo: diminuzione del ritmo cardiaco, notevole riduzione del consumo di ossigeno, presenza di onde alfa nel cervello.

E’ il risultato di una ricerca coordinata da Luciano Bernardi, dell’Università di Pavia, su un campione di volontari di tre ospedali (Oxford, Firenze, Gdansk in Polonia) e pubblicata in febbraio del 2002 sul “British Maedical Journal”.

[continua]

Approfondimenti
· La preghiera non ha bisogno della lingua, ma del cuore!
· Preghiera per il lavoro quotidiano
· Crescita spirituale
· Nutrire corpo, cuore, mente e spirito