Questo sito contribuisce alla audience di

Qual'è il tuo dono?

Dal libro di Arielle Essex "Coaching dal Cuore", distribuito dalla NLP Italy Edizioni, presentato dall'autrice il 29 ottobre a Milano durante il 3° Congresso sul Coaching: “Coaching dal Cuore”

QUAL È IL TUO DONO?

Ciò che sta alle nostre spalle, come ciò che sta davanti a noi, è piccola cosa rispetto a ciò che si trova dentro di noi.
E quando portiamo nel mondo esterno quello che è dentro di noi, accadono i miracoli.
(Henry David Thoreau)

Quando pensi ai momenti migliori della tua vita fino ad oggi, pensi ai momenti in cui risaltavi per la tua eccellenza o stavi dando il meglio di te?

Pensi forse a quando te ne rimanevi, estasiato e immobile, ad ammirare qualche forma di bellezza?

Sono momenti in cui eri circondato dalle persone che ami e ti beavi delle belle sensazioni che provavi, del divertimento e delle risate?

Si tratta forse di un prezioso istante di reverenziale stupore che hai provato mentre facevi esperienza della perfezione di qualcuno che ami, di te stesso o del mondo?

I tuoi momenti migliori possono essere unici e diversi da quelli di chiunque altro, e di solito si tratta di occasioni in cui stavi condividendo con gli altri i tuoi doni più speciali.

Quando si pensa all’essere dotati o all’avere talento, la maggior parte della gente pensa a cantanti, musicisti, attori, artisti, ballerini o grandi atleti.

Quando qualcuno dimostra un talento straordinario in un campo particolare, è facile percepire quel talento come un dono.

Ma ci sono molti altri doni che non vengono riconosciuti poiché più personali.

Per esempio, potresti avere un grande talento per essere premuroso, determinato o rilassato. Il tuo dono potrebbe essere quel qualcosa che ti rende una persona che tutti frequentano volentieri. Potrebbe essere quello di illuminare la stanza con l’energia che emani quando entri, e ravvivare la giornata delle altre persone.

Il tuo talento potrebbe ispirare gli altri e dar loro la forza di prendere il controllo della propria vita.

Quando pensi a te stesso mentre vivi il copione dei tuoi sogni, di quali doni o talenti sarai un esempio vivente diventando colui che desideri essere?

Che tipo di energia emanerai?

Quale passione saprai condividere?

Arielle Essex

Link correlati