Questo sito contribuisce alla audience di

Cambiare prospettiva

Come avere più risorse cambiando prospettiva

Oggi mi sono ritrovato a passare per una piazza che è a 50 metri da casa mia a Parma (piazza della Pilotta)…

La piazza è quadrata, ed io normalmente ne percorro un lato o due.

E faccio quella strada da ormai 10 anni, da quando frequentavo l’università.

Oggi, per una serie di cose, mi sono trovato per caso a percorrere gli altri due lati della piazza, in un senso che non avevo mai percorso, e sono rimasto sconvolto!

Per quanto possa sembrare una cosa “banale”, vista da un’altra angolazione la piazza era totalmente diversa…. gli alberi che di solito costeggio erano alti e con forme e colori che da vicino non si riescono vedere…. la loro disposizione creava una geometria particolarmente affascinante e si intravedeva
anche uno scorcio del battistero in fondo…

Una esperienza totalmente affascinante.

Ma, prima che mi rispondi con un “e che me ne frega?” (giuro, una volta un tizio mi ha scritto in privato con una frase del genere… strano come una persona che non è interessata invece di cancellarsi (dalla lista n.d.r.) senta il bisogno di dovermi comunicare la sua opinione ;-)) ti spiego il motivo di questa digressione.

Cambiare prospettiva è uno dei più “validi” esercizi di Programmazione Neuro Linguistica (o PNL) che si possa fare per iniziare ad ampliare le proprie vedute e la propria flessibilità….

Normalmente, infatti, abbiamo una sola “visione” delle vicende, e non riusciamo ad essere abbastanza flessibili da comprendere le esigenze delle altre persone.

Ecco quindi un semplice esercizio che puoi fare.

1) Prendi una situazione della tua vita in cui ti piacerebbe avere delle risorse diverse, come quando comunichi con un cliente o una persona a cui tieni.
2) Chiudi gli occhi ed immagina di essere uno spettatore che assiste alla conversazione: cosa noti?
3) Immagina di entrare “nella testa” dell’altra persona e guardati attraverso quella posizione, ascolta quello che dici e come lo dici.
4) A questo punto dovresti avere un pò di informazioni in più rispetto a prima: come potresti quindi migliorare la tua comunicazione per essere più efficace?
5) Se hai la necessità di ampliare ancora la tua visione puoi sbizzarrirti…
..puoi immaginare di vedere l’interazione sullo schermo di un cinema muto, da un’astronave, di ascoltare l’audio da una microspia, etc.. usa la fantasia e noterai come ogni volta porterai l’attenzione su dettagli presenti anche prima ma dei quali non eri consapevole!

Questo esercizio è prezioso sia in ambito comunicativo che di miglioramento personale, puoi applicarlo anche per “ristrutturare” un ricordo di una interazione che ti da un pò fastidio ed in cui avresti potuto fare meglio…quindi applicalo!

Se poi ti interessa avere una visione più ampia dell’argomento ed altri esercizi, nei video presenti sul sito ce ne sono “a bizzeffe”, specialmente in Avventura nella PNL e nelle Discipline Energetiche
http://acmeformazione.it/prodotti.php?section=pnl_avventura
ed I Segreti della Ricchezza
http://acmeformazione.it/prodotti.php?section=pnl_segreti_ricchezza

E poi non dimenticarti del corso di dicembre a Milano!
(ma di questo ne parlo in una prossima mail.. per ora dà uno sguardo qui
http://acmeformazione.it/seminari.php?section=successo

A presto,
Piernicola
www.acmeformazione.it