Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimissime da ManagerZen

MANAGERZEN - SEGNALE n° 183

MANAGERZEN - SEGNALE n° 183
Diventa socio di ManagerZen! 50 euro per un anno: il tuo contributo ad una cultura più umana del lavoro!! www.managerzen.it/associati!/associati!/associati!.html

************ spot ***************
Roma - Venerdì 16 giugno presso la Casa del Jazz “…alle AZIENDE PIACE BLOG.”
Workshop sul tema del Corporate Blog, strumento di marketing e comunicazione capace di innovare e re-interpretare le attività di promozione e advertising online.
Il Corporate Blog è il diario d’azienda online, pubblicato da o con il supporto dei top manager di un’organizzazione, con lo scopo di comunicare messaggi di interesse aziendale e condividere idee e suggerimenti con i propri clienti. I Diari d’azienda, una nuova leva per la comunicazione esterna, “accorciano” le distanze che separano le organizzazione dai loro clienti.
“…alle AZIENDE PIACE BLOG” si articola in una conversazione con Ducati, Google, Samsung, San Lorenzo e Sun sui Corporate Blog in Italia e nel mondo e in un laboratorio per sperimentare come si comunica nella Blogosphera. Lo scopo delle attività è far emergere nuovi strumenti e nuove strategie comunicative, supportare i manager nella comunicazione nella Blogosphera, conoscere le nuove tendenze del marketing online. Sconto 20% per i soci ManagerZen!!
www.tils.com/soluzioni/progetti/workshop2.asp
********************************

INDICE

- LIBRO: “Leadership Riflessive” di Andrea Vitullo
- EVENTI: Ravello “l’organizzazione come gioco”
- MANAGERZEN: 22 giugno Milano workshop “I sensi nella formazione”
- IMPRESA CREATIVA: “Esprimersi” di Eguenio Guarini

********************************************
- LIBRO: “Leadership Riflessive” di Andrea Vitullo

sottotitolo: la ricerca di anima nelle organizzazioni - Ed. Apogeo - Pratiche Filosofiche
“Filosofeggiare” sugli aspetti della leadership non è una pratica così nota, così come ricorrere al dialogo socratico per rispondere concretamente alla domanda: qual’è il senso del lavoro?
eppure sembra che la filosofia arrivi a darci una mano e a rendere possibile l’apertura verso nuovi spazi di riflessione in cui ci permettiamo di rallentare il passo e di rileggere il lavoro
come attività che ha un significato per la vita.
Inaspettatamente abbiamo in mano l’antidoto per ritrovare la capacità di ricondurre al centro del pensiero organizzativo i temi come l’identità, il cambiamento, la visione prodotta dagli uomini,
le differenze socioculturali, la complessità e la felicità.
ll leader è senz’altro in pericolo di vita se non inizia a chiedersi quanto è consapevole del suo corpo, della sua mente e del suo spirito! Solo il leader - persona, potrà essere creativo, efficace ed innovativo: passione, divertimento e ..”anima” diventano le parole chiave per l’ azienda che cerca di dare un “senso” al proprio fare. By Alessandra
http://www.managerzen.it/?option=com_booklibrary&task=view&id=213&Itemid=30

********************************************
- EVENTI: Ravello “l’organizzazione come gioco”

Dal 30 giugno al 2 luglio si terrà il XXI Seminario d’estate di Ravello, organizzato dalla S3 studium di Domenico De Masi.
Tema di quest’anno Il Gioco: “Il concetto di “gioco” è stato sempre considerato antitetico o complementare a quello di “lavoro’. L’uno può essere spiegato molto meglio confrontandolo con l’altro. Cosa è il lavoro e perché si lavora? Cosa è il gioco e perché si gioca?
“[..] Ultimamente anche l’impresa ha scoperto il gioco, il giocoso, il sorridente, come parte integrale del proprio stile organizzativo. Riserva la dimensione ludica soprattutto ad alcune fasi della propria vita collettiva, come le convention; ma ne scopre anche la valenza motivante e l’utilità pratica durante le fasi più propriamente “serie”, tradizionalmente difese dall’irruzione del sorriso, del rapporto scanzonato, dall’abito casual. Ne utilizza inoltre la forza pedagogica e previsionale nei “giochi” e nelle simulazioni usate soprattutto nelle attività formative e nel marketing, facendo spesso ricorso al role-playing per formare i manager, alla teoria dei giochi per simulare i trend socio-economici, al gioco vero e proprio per individuare i conflitti di gruppo e per migliorare la dinamica dei gruppi. Il rapporto tra lavoro e tempo libero, tra fatica e gioco, è presente nell’analisi di tutta la psicologia e la sociologia del lavoro.”

http://www.managerzen.it/eventi/eventi/lorganizzazione_come_gioco.html

********************************************
- MANAGERZEN: Erika Leonardi, la qualità a ritmo di Jazz!

Proseguono le interviste ai soci di ManagerZen…e ad uno ad uno emergono i talenti!
Erika Leonardi è laureata in biologia e ha svolto attività di ricerca e didattica in campo etologico. Opera nel settore della qualità, in particolare nelle società di servizi, dai primi anni Novanta. E’ consulente e formatore. Elabora e gestisce progetti dedicati all’organizzazione aziendale. Nel 1994 ha creato, con Bruno Bozzetto, un personaggio con cui promuove temi seri mediante storie a fumetti con la metafora del Jazz… Leggi l’intervista a cura di Annalisa Fassetta

http://www.managerzen.it/associazione/le_interviste_ai_soci/erika_leonardi_la_qualita_in_jazz!!.html

********************************************
- IMPRESA CREATIVA: “Esprimersi” di Eguenio Guarini

“In fondo, il desiderio di trovare un lavoro che piaccia non significa che questo: fare del lavoro il luogo esperienziale dell’espressione di te.
Perché tutto quello che fai, ben oltre il lavoro – se hai tempo per la vita oltre il lavoro – vuol essere espressione di te.
Ed esprimersi vuol dire in qualche modo pressare da dentro perché le cose che tu sei escano fuori, si trovino uno spazio nella scena della realtà. Perché la tua libertà trovi uno spazio nella tela del mondo.”

http://www.managerzen.it/le_rubriche_di_managerzen/impresa_creativa/esprimersi.html

********************************************
- ANNUNCI SPOT -

Bologna 28 giugno - Padova 29 giugno - Roma 12 luglio: “Passione, Pensiero e Performance: il paradigma vincente”
Un incontro sul tema della passione e delle emozioni nei processi operativi e nelle relazioni interpersonali delle Organizzazioni, per riflettere sul valore aggiunto che un approccio “emotivo” può apportare in termini di energia, dinamismo e risultati professionali. L’iniziativa si propone di esplicitare le caratteristiche essenziali e la carica innovativa delle “nuove tre P”, in grado di offrire alle Organizzazioni vitalità e competitività. Tutti gli incontri sono gratuiti!
Per informazioni e prenotazioni (i posti sono limitati) www.performando.it

TEA Trends Explorers Associated seleziona Art Director per attività di capo progetto. Sede di lavoro Padova.
Cerchiamo una persona di profilo medio-alto con abilità di coordinamento e conduzione progetto, competenze tecniche in ricerche stilistiche nei settori moda, design, grande distribuzione e comunicazione. - TEA è un piccolo laboratorio di ricerche sugli stili, che produce qualità molto elevata con un approccio artigianale e metodica consolidata. Il candidato ideale è un Art Director con esperienza in grado di rapportarsi efficacemente alle persone, gestire il team sia in termini di motivazione che coordinamento lavori, seguire tutte le fasi del progetto assegnato nel rispetto delle scadenze e dei budget. Si interfaccia direttamente con il cliente ed il titolare. Se poi è anche semplice e simpatico tanto meglio ;-) Scrivere a dfucigna@tipitaly.it

********************************************

ciao!

Redazione ManagerZen
www.managerzen.it

*********************************************

Eccezionalmente in Italia, Rick Jarow, a Roma:
il 21 giugno con una serata gratuita ad introduzione del seminario che si terrà il 24-25 Giugno 2006.
Rick Jarow, Ph. D, professore di storia delle religioni, insegna al Vassar College nello stato di New York. Con un’esperienza consolidata da oltre venticinque anni di pratica, studio ed insegnamento delle preminenti tradizioni spirituali del mondo, Jarow ha ispirato migliaia di persone a trasformare il proprio rapporto con il lavoro finalizzandolo ad una carriera consapevole e appagante.
E’ autore di “Crea il lavoro che ami”, “In Search of the Sacred”, “The Yoga of Work” e “Alchemy of Abundance”. La scuola di orientamento a un lavoro “anti-carrieristico”, di cui Rick Jarow è iniziatore, non riguarda la semplice ricerca di un impiego, ma tende a individuare e incoraggiare l’espressione della vera identità personale, della voce interiore in azione nel mondo del lavoro.

CONFERENZA - ad ingresso libero
Roma, Mercoledì 21 Giugno 2006 ore 19
Facoltà di Architettura - Università degli Studi Roma Tre, Aula Magna G. Ersoch - via Aldo Manuzio, 72 (ex Mattatoio). Per partecipare è sufficiente comunicarci il proprio nome eventi@NaturaOlistica.it

Argomenti

Link correlati