Questo sito contribuisce alla audience di

Essere considerati sul lavoro!

Un breve articolo di Mario Furlan ma con tanti spunti riguardanti il bisogno di approvazione nell'ambiente i lavoro _uacct = "UA-815612-1"; urchinTracker();

Sul lavoro non vieni valutato per quello che meriti? Probabilmente sei schivo e modesto, un’umile formichina che vorrebbe essere apprezzata per i suoi sforzi.

 

Ma non aspettarti che le formiche vengano prese  nella giusta considerazione: a volte bisogna trasformarsi in farfalle per farsi notare.

 

Non si tratta di esibirsi, bensì di far valere i propri diritti.

Ogni tanto, con un sorriso, racconta al capo quanto hai fatto: “Sono contento perché oggi ho sbrigato la tale pratica, ho completato il compito che mi ha assegnato prima della scadenza, il cliente è rimasto soddisfatto…”

 

Fai capire che sei contento di contribuire al successo dell’azienda. E lui sarà più propenso a contribuire al tuo.

 

Mario Furlan