Questo sito contribuisce alla audience di

Il taekwondo anche nelle scuole

A Bari parte il "Progetto Scuola".

Karate, Judo… Taekwondo.

Da anni le scuole italiane hanno innescato un processo di omologazione sportiva sull’esempio straniero. All’estero infatti, è ormai una tradizione quella di far praticare sport agli studenti nelle ore pomeridiane…a scuola.

Sabato mattina la ciurma guidata dal M° Luigi Clemente si è esibita presso la scuola “Rousseau” di Bari. L’istituto è da sempre attivo sotto l’aspetto sportivo, in particolare da qualche anno è stato attivato un corso di Karate. Ebbene, a quanto pare la direzione non vuole limitarsi alla disciplina marziale giapponese. Il “Clemente Team” si è esibito per circa 20min, intervallo durante il quale i bambini presenti hanno assistito ad una demo che, seppur breve, ha fornito informazioni fondamentali al fine della conoscenza.

Sono state eseguite tecniche ai colpitori, combattimenti incrociati, poomse, rotture di tavolette e combattimenti classici. Il tutto ha avuto come sottofondo il commento del M° Martino Fumarola che con la sua impeccabile professionalità ed esperienza ha permesso ai piccoli spettatori di capire al meglio il significato di ciò che stavano vedendo.

Un’iniziativa che sembra in fase di diffusione.

Un’iniziativa valida sotto due aspetti:

1. La diffusione del taekwondo. 2. Forse l’aspetto più importante: la diffusione dello sport nelle scuole, cosa fondamentale in quanto permette ai bambini di conoscere un tipo di attività sana ed educativa.

 

 

Un ringraziamento a tutti gli atleti che hanno preso parte all’esibizione. Presto verranno pubblicate le foto.

Link correlati